BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bollette a 28 giorni, bocciato il ricorso di Tim: “Ora arrivino i rimborsi”

Mina Busi, presidente di Adiconsum Bergamo: "Speriamo che adesso sia messa la parola fine a questa telenovela"

“Speriamo che adesso sia messa la parola fine a questa telenovela e che i clienti siano autorizzati a ricevere i rimborsi che gli spettano”. Mina Busi, presidente di Adiconsum Bergamo, commenta così la sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto la richiesta di Telecom Italia di estendere la sospensione dei rimborsi ai clienti, nell’ambito della controversia sulle bollette a 28 giorni.

In pratica, con questa decisione il CdS ha rigettato il ricorso presentato da Telecom contro la delibera AGCOM del 2017 che stabiliva i rimborsi in favore degli utenti danneggiati economicamente dall’invio di bollette ogni 28 giorni, anziché mensilmente. Secondo i giudici della Sesta sezione, “la richiesta di Telecom non è assistita da sufficienti profili di fondatezza, tali da giustificare, allo stato, la sospensione dell’impugnata sentenza”, si legge nell’ordinanza pubblicata.

“Entro sette giorni – continua Mina Busi – il consiglio si Stato deciderà anche in merito al ricorso delle altre compagnie, allora potremo far sapere alle centinaia di nostri associati come comportarsi
se saranno respinte si aprirà la strada ai rimborsi diretti in favore degli utenti, che dovranno ricevere una somma compresa tra i 30 e i 50 euro ciascuno per le maggiori spese sostenute a causa dell’illegittima pratica delle bollette a 28 giorni”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.