BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Venerdì 5 luglio Piermario Morosini avrebbe compiuto 33 anni

Il calciatore bergamasco è morto il 14 aprile 2012 allo stadio Adriatico durante un Pescara-Livorno di serie B

Più informazioni su

Venerdì 5 luglio Piermario Morosini avrebbe compiuto 33 anni.

Sono già passati sette anni da quel maledetto pomeriggio di sabato 14 aprile 2012, quando il calciatore bergamasco crollò sul campo dello stadio Adriatico durante un Pescara-Livorno. Venne soccorso e rianimato, ma le sue condizioni rimasero disperate. Morì poco più tardi all’ospedale abruzzese.

Ad ucciderlo fu una malattia ereditaria, una cardiomiopatia aritmogena.

In seguito alla sua scomparsa, sia il Vicenza che il Livorno hanno ritirato la maglia numero 25. Il Vicenza inoltre ha deciso di intitolare a lui il Centro tecnico di Isola Vicentina.

In suo onore è stato istituito un memorial dal titolo “La speranza… in un ricordo” e gli sono state intitolate la gradinata dello Stadio Armando Picchi di Livorno e la curva Sud dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo (oggi diventato Gewiss Stadium).

Un anno esatto dopo la sua morte gli è stato intitolato il settore ospiti (curva sud) dello Stadio Adriatico di Pescara.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.