BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’alta pressione molla la presa: arriva un po’ di fresco, ma per poco previsioni

L'infiltrazione di correnti occidentali più fresche determinano lo sviluppo di rovesci sui rilievi, con qualche sconfinamento possibile ad alcuni settori della pianura.

Più informazioni su

Previsione a cura di Marco Tarantola – Centro Meteo Lombardo

L’alta pressione subtropicale che dal nord Africa abbraccia gran parte dell’Europa centro-meridionale mostra ormai evidenti segnali di cedimento, permettendo l’infiltrazione di correnti occidentali più fresche, che determinano lo sviluppo di rovesci sui rilievi, con qualche sconfinamento possibile ad alcuni settori della pianura.
Nella giornata di mercoledì, in particolare, è atteso il transito di un fronte che produrrà una ancor più accentuata instabilità dalle Alpi alla pianura e che farà sentire i suoi effetti anche nella giornata di giovedì limitatamente ai qualche rovescio sui rilievi e con un debole calo delle temperature.
Venerdì e sabato la temporanea ripresa dell’alta pressione garantirà cielo sereno e tempo stabile sulla Lombardia, ma con temperature nuovamente piuttosto elevate, anche se con tassi di umidità inferiori rispetto alle punte della scorsa settimana.

Mercoledì 3 luglio 2019

Tempo Previsto: al mattino nuvoloso su gran parte dei rilievi centro orientali, con qualche rovescio sparso alternato a schiarite, in particolare sui settori alpini di confine. Sereno o poco nuvoloso in pianura per nubi alte. Nel pomeriggio sviluppo di nubi cumuliformi sui rilievi, con rovesci via via più diffusi ed intensi sulle Alpi, in rapida estensione alle Prealpi, in particolare Orobie. In serata e nella notte, mentre cessano i fenomeni sui rilievi, formazione di rovesci e temporali dapprima sulle pianure occidentali (più probabili su Lomellina, alto Pavese e Milanese) e in una seconda fase su pianure centrali (Lodigiano, Cremonese e Bergamasca) in spostamento verso il bresciano. A notte inoltrata migliora anche su Lombardia orientale.
Temperature: massime in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 18 e 20°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 29 e 32°C. Zero termico in calo e intorno a 4000 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli orientali in pianura e a 1500 metri; deboli occidentali a 3000 metri.

Giovedì 4 luglio 2019

Tempo Previsto: al mattino un po’ di nubi sparse sulle pianure, in particolare orientali, nuvoloso o poco nuvoloso sui rilievi. Col passare delle ore ancora un po’ di instabilità presente sui rilievi, con la possibilità di brevi rovesci o temporali sparsi, in esaurimento con il passare delle ore. Soleggiato in pianura, con al più un po’ di nubi sparse. In serata cessano i fenomeni ovunque, condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte della regione.
Temperature: massime in lieve diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 18 e 20°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 28 e 30°C. Zero termico stazionario o in lieve aumento e intorno a 4200 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli orientali in pianura e a 1500 metri; deboli nord-occidentali a 3000 metri.

Venerdì 5 luglio 2019

Tempo Previsto: bel tempo su gran parte della regione per tutto il giorno, con soltanto qualche nuvola innocua sui rilievi in sviluppo nel corso del pomeriggio. Assenza di piogge o temporali anche in montagna.
Temperature: massime in deciso aumento. In pianura minime per lo più comprese tra 20 e 22°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 32 e 35°C. Zero termico stazionario e intorno a 4200 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.
Venti: deboli orientali in pianura. Venti deboli da nord/ovest a 1500 e 3000 metri di quota.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.