BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giupponi: “C’è carenza di medici ma servizi e assistenza non sono in discussione”

Il direttore generale di Ats Bergamo sui temi di più stretta attualità: carenza di medici, rimedi al gran caldo, epidemie, vaccini e precauzioni da prendere in caso di viaggio in zone esotiche del mondo.

Più informazioni su

“La carenza di medici purtroppo è un problema comune a tutto il territorio nazionale e Bergamo non fa eccezione: però siamo già al lavoro con tutte le Asst del territorio per individuare gli ambiti sui quali incide in modo più marcato e trovare le necessarie soluzioni”: a dirlo è Massimo Giupponi, direttore generale di Ats Bergamo, che lunedì 1 luglio è stato ospite della nostra redazione.

Massimo Giupponi Ats

Tanti i temi affrontati, partendo proprio dalle difficoltà a livello di organico fino al grande caldo di questi giorni, dalle epidemie e i vaccini ad alcuni consigli per i bergamaschi che durante l’estate si recheranno in zone esotiche del mondo per trascorrere le vacanze.

Sui rimedi più efficaci contro le temperature elevate, Giupponi non ha dubbi: “Sono quelli che ci suggerivano già i nostri nonni – spiega – Semplici abitudini comportamentali possono contribuire notevolmente le conseguenze nocive determinate dalle ondate di calore: non uscire nelle ore più calde della giornata (11.00/18.00), bere molta acqua, bagnarsi viso e braccia con acqua fresca, ridurre l’attività fisica all’aperto nelle ore più calde, rinfrescare l’ambiente, proteggersi dai raggi solari con cappello e occhiali, preferire un’alimentazione leggera con tanta frutta e verdura, con un alto contenuto di liquidi e sali minerali, indossare abili leggeri e non aderenti, preferibilmente in fibre naturali per far assorbire meglio il sudore e permettere la traspirazione della cute”.

Per la cittadinanza Ats Bergamo ha attivato, dal lunedì al venerdì sino al 31 agosto, un numero verde che offre un servizio di informazioni e suggerimenti specifici (LEGGI QUI).

In alto l’intervista completa.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.