BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Emozioni e ostacoli, Brumano diventa per un giorno capitale del bike trial

La località valdimagnina ha ospitato nella giornata di domenica 30 giugno il Campionato Europeo della specialità

Giornata piena per i numerosi tifosi bergamaschi che domenica 30 giugno hanno raggiunto Brumano per seguire i Campionati Europei di bike trial.

La rassegna continentale, organizzata dal Team Villongo ASD, ha visto la partecipazione di oltre ottanta atleti provenienti da otto nazioni che si sono affrontati lungo i diversi ostacoli disseminati nei boschi dell’Alta Val Imagna.

“E’ la prima volta che una competizione internazionale di bike trial si svolge in Bergamasca, peraltro in uno dei più piccoli paesi della provincia che per un giorno si è trasformato nella capitale di questo sport”, spiega Claudio Tombini, membro del comitato organizzatore.

Fra gli atleti più acclamati dai tifosi assiepati all’ombra del Resegone è stato senza dubbio il bergamasco Luca Tombini che ha chiuso al quarto posto la prova elitè.

Unico italiano a prendere parte alla competizione internazionale nella massima categoria, il 24enne di Treviolo è stato costretto ad affrontare la rottura del telaio nel primo giro e una foratura nel secondo, problemi tecnici che in parte hanno influenzato la sua gara.

A livello bergamasco ottima prestazione per Paolo Locatelli che ha conquistato il bronzo europeo nella categoria Junior davanti al conterraneo Elia Orfino, mentre Francesco Pizzagalli ha colto la seconda posizione nella categoria Expert valida per il Campionato Italiano.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.