BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Travolto da un’auto mentre taglia l’erba della rotatoria: grave operaio ad Albino

L'incidente alle 10.15 di venerdì 29 giugno

Più informazioni su

Si stava occupando del verde della rotatoria Honegger ad Albino quando è stato travolto da un’auto. Ancora non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente che nella mattinata di venerdì 28 giugno ha gravemente ferito un operaio di 54 anni.

L’uomo, della cooperativa sociale Cantiere Verde di Cene, stava tagliando l’erba della rotatoria di via Duca d’Aosta quando è stato investito da un mezzo che transitava sulla strada, intorno alle 10.15.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi e sul posto, poco dopo, sono arrivate un’ambulanza e un’automedica per i primi soccorsi.

Il 54enne è stato portato d’urgenza al Papa Giovanni di Bergamo, dov’è ricoverato in gravi condizioni.

I carabinieri di Clusone stanno invece cercando di far luce sull’accaduto.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Nicoletta Arici
    Scritto da Nicoletta Arici

    io sono nicoletta arici la fidanzata dell’operaio investito ieri e sono distrutta e preoccupata x quello che e successo.sia io che sono la fidanzata che i parenti vogliamo che venga fatta giustizia!!!!!!!
    Speriamo che la giustizia venga fatta,dato che qui in italia
    molte volte non succede,confido nella nostra giustizia.dato che la donna che la investito non puo’ cavarsela dicendo…..ma io non lo avevo visto,e in una rotonda del cavolo non si puo’ andare cosi’ forte,anche se ancora non conosco tutte le dinamiche,domani provero’ a chiamare i carabinieri se mi dicono qualcosa,perche’ anche se sono solo la fidanzata siamo insieme da +di 20 anni.adesso devo andare
    in ospedale.ho scritto questo messaggio perche’ sono ancora
    traumatizzata x l’accaduto.e da quello che e’ la diagnosi non
    voglio dire niente ma e davvero molto grave.posso solo dire che dovra essere operato gia’ lunedi,e sara la prima di molte
    altre,scusatemi ma sto molto male.