Quantcast
Doping con emotrasfusioni e anabolizzanti: arresti e sequestri anche a Bergamo - BergamoNews
L'operazione

Doping con emotrasfusioni e anabolizzanti: arresti e sequestri anche a Bergamo

Nove le persone destinatarie dell'ordinanza cautelare

I carabinieri del Comando per la tutela della Salute, dalle prime ore di venerdì 28 giugno, hanno eseguito nelle province di Trento, Bolzano, Brescia, Bergamo, Cremona, Modena e Viterbo, un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di nove persone, integrata da numerosi decreti di perquisizione.

Nel mirino, si legge nell’ordinanza, “un sodalizio criminoso dedito al commercio di farmaci dopanti e ad effetto stupefacente ed all’impiego di procedure dopanti sul sangue anche mediante auto-emotrasfusione”.

Tra le persone arrestate anche figure mediche e direttive di strutture sanitarie private.

Nel corso dell’indagine sono stati sequestrati farmaci anabolizzanti per un valore di un milione di euro circa, destinati ad atleti e frequentatori di palestre riconducibili all’area del Nord Italia.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
doping
L'operazione
A Bolzano laboratorio clandestino di sostanze dopanti: indagine partita da Bergamo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI