BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Demolito il ponte Morandi: l’operazione che cancella una cicatrice indelebile

Genova da oggi, venerdì 28 giugno 2019, non vedrà più lo scenario che negli ultimi mesi l'ha contraddistinta.

Più informazioni su

Genova da oggi, venerdì 28 giugno 2019, non vedrà più lo scenario che negli ultimi mesi l’ha contraddistinta. Alle 9:37 della mattina l’ex ponte Morandi è stato definitivamente demolito, con l’esplosione delle ultime due pile.

Genovesi, italiani, ma anche tv estere, questa mattina hanno assistito con il fiato sospeso all’operazione che ha cancellato la cicatrice che segnava la città, gli abitanti e i familiari di coloro che hanno perso la vita in un quel tragico 14 agosto 2018 quando una parte del viadotto è crollata.

Il suono delle sirene, il sordo boato degli esplosivi e del crollo della struttura, hanno messo fine in pochi secondi al triste capitolo iniziato in un drammatico martedì di agosto.

Adesso si apre il capitolo della ricostruzione, della speranza, che cambia completamente lo skyline che in questi 10 mesi ha fatto da sfondo alla città Genova. Il passo compiuto questa mattina getta le fondamenta per un nuovo ponte, un segnale di rinascita per tutti i genovesi.

Per ripartire servirà l’impegno e l’unione di tutti, sempre nel ricordo delle 43 vite che in una calda mattinata d’estate furono trascinate via dai detriti del Ponte Morandi.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.