BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Aveva gestito a Castione un negozio di camini Costante, precipitato mercoledì

Castione della Presolana piange la scomparsa di Costante Ferrari, il 78enne che ha perso la vita nella giornata di mercoledì 26 giugno

Castione della Presolana piange la scomparsa di Costante Ferrari, il 78enne che ha perso la vita nella giornata di mercoledì 26 giugno.

L’uomo era uscito per tagliare delle piante a Onore, in una zona del Villaggio Brugai: non vedendolo rientrare i famigliari hanno lanciato l’allarme. Il 78enne è precipitato per qualche metro e i tentativi di salvargli la vita da parte dei sanitari sono stati vani.

Costante Ferrari era molto conosciuto in paese: in centro a Castione gestiva un negozio di camini e stufe; prima di raggiungere l’età della pensione svolgeva anche l’attività di piastrellista. “Siamo sconvolti – raccontano con enorme tristezza gli abitanti della zona -: era una persona sempre attiva e un grandissimo lavoratore. Educato, gentile e sempre disponibile per aiutare il prossimo”.

Oltre all’intera comunità di Castione, Costante lascia nel dolore la figlia Anna e la moglie Rachele.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.