BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Super caldo: in Francia scuole chiuse ed esami rinviati, in Germania asfalto bollente

Sulle autostrade tedesche, icona della libertà di accelerazione, arriva un limite di velocità, imposto dalla possibilità che il calore produca crepe sul manto stradale

Più informazioni su

Si annuncia già da record il caldo che sta avvolgendo l’intera Europa e approdando nel Nord Italia dove giovedì si toccheranno i 40 gradi.

In Francia per esempio sono già numerose le allerte emanate dall’Agenzia Météo France: previsti valori termici record come a Parigi dove si potrebbero toccare, tra domani e giovedì, picchi intorno ai 40°C ma con indici di calore ben superiori e fino a 47 gradi a causa dell’elevato tasso di umidità. Temperature elevatissime anche su altre città francesi come Lione e Tolosa con punte di 38°C e su tutto il resto dell’area centro meridionale del Paese. In alcune città sono stati rinviati di qualche giorno gli esami di terza media.

Mercoledì si toccano i 39 gradi anche nel Brandeburgo. La temperatura elevatissima impone misure straordinarie: anche sulle autostrade tedesche, icona della libertà di accelerazione, arriva un limite di velocità, imposto dalla possibilità che il calore produca crepe sul manto stradale. Già il 2018 aveva registrato problemi, con stop alla navigazione sul Reno e problemi nelle centrali elettriche, quest’anno si annuncia ancora più difficile. L’allarme è anche per la natura berlinese, alberi stradali e animali dello zoo sono in pericolo.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.