BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Athletic Elite Meeting: vittoria negli 800 metri per Elliasmine, record personale nei 400 per Putti

Il 20enne di Brembate Sopra ha conquistato il successo con il tempo di 1'50"13, mentre la 22enne bergamasca ha chiuso la propria prova al secondo posto

Atletica Bergamo ’59 sugli scudi all’Athletic Elite Meeting, rassegna giunta alla sesta edizione che ha visto diversi atleti italiani sfidarsi con i rappresentanti della Princeton University.

A mettersi in luce sulla pista del campo XXV Aprile di Milano sono stati i bergamaschi Abdelhakim Elliasmine e Federica Putti che sono saliti rispettivamente sul podio negli 800 metri maschili e nei 400 metri femminili.

Il 20enne di Brembate Sopra, reduce da una buona prestazione nella quarta prova del Meeting Silver Lombardia, si è confermato nella competizione meneghina conquistando il successo con il tempo di 1’50″13 davanti a Cesare Curtabbi (Atletica Giò 22 Rivera) e Sam Ellis (Princeton University).

Come anticipato in campo femminile ottima prestazione per Federica Putti che ha chiuso la propria prova in seconda posizione, ma soprattutto ferma il cronometro in 54”71, migliorando così di 24 centesimi il personale realizzato a Savona lo scorso 29 maggio.

Nella velocità da segnalare la doppietta di Federico Piazzalunga e Fabio Izzo (Atletica Bergamo ’59) nei 110 metri ostacoli juniores e il successo di Marco Soldini (Bergamo Stars Atletica) che nei 100 metri ha abbassato di un centesimo la miglior prestazione personale.

Terzo posto infine per Gregory Falconi (Gruppo Alpinistico Vertovese) nel lancio del martello e per Erica Maccherone (Atletica Bergamo ‘59) che nei 110 metri ostacoli femminili ha eguagliato il proprio record personale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.