BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiali di calcio femminile, la bergamasca Giacinti trascina l’Italia ai quarti di finale

La 25enne di Borgo di Terzo ha realizzato la prima delle due reti che hanno permesso alle azzurre di superare la Cina e ottenere l’accesso al turno successivo

Parla bergamasco il successo della Nazionale Italiana che nel tardo pomeriggio di martedì 25 giugno ha superato la Cina negli ottavi di finale dei Mondiali di calcio femminile.

A realizzare la rete del vantaggio azzurro è stata infatti la 25enne di Borgo di Terzo Valentina Giacinti che allo “Stade de la Mosson” di Montepellier ha realizzato la prima rete in carriera in una competizione iridata.

Scese in campo con il piglio giusto, le ragazze di Milena Bertolini hanno sbloccato il risultato al quindicesimo minuto grazie alla bomber del Milan che, grazie a un errore della difesa asiatica, è riuscita a trafiggere la porta di Shimeng Peng.

Scosse dal goal italiano, le cinesi hanno provato a cogliere il pareggio al 27’ con Haiyan Wu, ma ad andare vicino al raddoppio sono state ancora una volta le azzurre che al 33’ hanno cercato di sorprendere l’estremo cinese con un tiro di Valentina Bergamaschi, prima di un finale sofferto che ha visto la nazionale guidato da Jia Xiuquan cogliere al 42’ un palo con Ying Li.

Rientro in campo sprint per l’Italia che al ’50 ha ampliato il proprio vantaggio con un tiro da fuori di Aurora Galli, alla terza realizzazione in questo Mondiale; un goal che ha permesso alla Nazionale Italiana di resistere alla pressione cinese e di ottenere il primo storico accesso ai quarti di finale.

Le ragazze di Milena Bertolini torneranno ancora in campo nel pomeriggio di sabato 29 giugno quando le azzurre affronteranno la vincente fra Olanda e Giappone.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.