BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Campionati Italiani allievi, l’atletica bergamasca festeggia gli ori di Maffezzoni e Sow foto

Il mantovano dell'Atletica Bergamo '59 si è imposto nei 110 metri ostacoli, mentre la portacolori della Bergamo Stars Atletica ha conquistato il titolo nel salto triplo

Salto triplo show ai Campionati Italiani allievi di atletica leggera che nella mattinata di domenica 24 giugno ha consegnato il titolo femminile nelle mani di Mame Diarra Sow.

La portacolori della Bergamo Stars Atletica è si imposta sulla pedana del “Pietro Mennea” di Agropoli dopo un’emozionante sfida con Greta Brugnolo (Atletica Riviera del Brenta) che si è risolta soltanto al sesto e ultimo salto quando la giovane atleta da poco trasferitasi in Inghilterra ha fatto segnare la misura di 13,05 metri.

In testa per buona parte della gara, Mame Diarra Sow è stata costretta nel finale a contrastare la rimonta della veneta che all’ultimo salto era riuscita a strapparle la prima posizione, salto che ha coronato le ambizioni dell’atleta in forza alla società orobica che nella località campana ha migliorato di 36 centimetri il proprio personale e ha realizzato la terza miglior prestazione italiana under 18 di sempre.

Festa anche nei 110 metri ostacoli per l’atletica leggera bergamasca che ha conquistato la medaglia d’oro con Samuele Maffezzoni.

Dopo una batteria che lo aveva visto chiudere al secondo posto con un tempo di 14”00, il mantovano dell’Atletica Bergamo 1959 ha ribaltato i pronostici ed è salito sul gradino più alto del podio grazie al crono di 13”57 che gli ha permesso di battere per 4 centesimi Lorenzo Simonelli (Esercito Sport & Giovani).

Foto FIDAL ATLETICA AGROPOLI/FIDAL

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.