Ustionato al volto da sostanze chimiche operaio 35enne - BergamoNews
Ciserano

Ustionato al volto da sostanze chimiche operaio 35enne

Infortunio sul lavoro a Ciserano, in un’azienda che si occupa della lavorazione di agglomerati di sabbia.

Grave incidente sul lavoro nella serata di martedì 18 giugno alla Sap Europa di Ciserano, che si occupa di lavorazioni per chi opera in genere con prodotti in polvere.

Un operaio di 35 anni, di origine ghanese, è stato investito al volto da un getto di vapore caldo misto a sostanze chimiche che gli ha provocato ustioni al volto e al torace.

L’infortunio è avvenuto intorno alle 20 nella ditta di via Venezia e sono stati allertati subito i soccorsi: l’uomo è stato portato in condizioni critiche all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it