BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pia Locatelli: “Maturità da bocciare, nessuna donna tra le tracce della prima prova”

È il commento di Pia Locatelli, Presidente Onoraria dell'Internazionale Socialista Donne.

“Osservo le tracce della prova di lingua italiana per la maturità e scorro l’elenco degli autori dei testi proposti: Giuseppe Ungaretti, Corrado Stajano, Leonardo Sciascia, il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, Gino Bartali, Tomaso Montanari, Steven Sloman e Philip Fernbach. Non c’è traccia di un’autrice femminile. Come se le donne in questo Paese non studiassero, pensassero, lavorassero. Sono amareggiata di dover fare questa osservazione nel 2019. Eppure è così, anche quando si ripercorrono le tappe della costruzione dell’Europa si dimenticano i nomi delle donne che si sono battute perché il nostro Continente vivesse in pace, prosperità e sviluppo. Segno di quanta poca attenzione e considerazione ancora oggi abbiano le donne nella nostra società”.

È il commento di Pia Locatelli, Presidente Onoraria dell’Internazionale Socialista Donne.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. roberto_spadoni
    Scritto da roberto_spadoni

    E quindi?? Qual è il problema??

  2. Scritto da emil

    ci fa vergognare di essere bergamaschi.