BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calciomercato Atalanta: Muriel lascia la Copa America, lesione del collaterale

È durata solo dieci minuti la Copa America di Luis Muriel: l'attaccante colombiano, possibile acquisto dei nerazzurri per la prossima stagione, ha riportato la lesione del legamento collaterale del ginocchio sinistro.

Più informazioni su

Un contrasto e il legamento collaterale del ginocchio sinistro ha fatto crac: è durata appena 10 minuti la Copa America di Luis Muriel, attaccante di proprietà del Siviglia segnato col circolino rosso sul taccuino dei dirigenti dell’Atalanta in ottica calciomercato.

Il talento colombiano, schierato titolare da Carlos Queiroz nella gara di esordio contro l’Argentina, si è infortunato in un duello con Leandro Paredes: la gamba sinistra, rimasta tra quelle del suo avversario, è stata sottoposta a una torsione innaturale che in un primo momento aveva fatto temere addirittura la rottura del crociato.

La diagnosi è un po’ meno pesante ma comunque tremenda: l’attaccante, quest’anno in prestito alla Fiorentina, sarà costretto a restare lontano dal campo per almeno due mesi.

Una brutta botta per la Colombia, che perde uno dei suoi elementi di maggiore talento, ma anche per l’Atalanta che aveva messo gli occhi sulla punta classe 1991 per rafforzare il reparto avanzato in vista della prossima stagione che la vedrà impegnata in Champions League.

Ora l’infortunio rischia di cambiare i piani della dirigenza nerazzurra.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.