BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sport che unisce: gemellaggio tra i Tennis Club di Bergamo, Saragozza e Tilburg

Sabato 15 giugno si sfideranno in partite di tennis e la sera parteciperanno a una cena a bordo piscina nella sede del circolo, mentre domenica 16 giugno visiteranno Città Alta.

Più informazioni su

Lo sport può unire, creare relazioni e favorire l’integrazione tra Paesi diversi. Quando viene praticato e vissuto con il giusto spirito diventa un’opportunità preziosa per aggregare, divertire e costruire ponti tra le persone.

Con questo spirito il Tennis Club di Bergamo ha organizzato un gemellaggio con due circoli stranieri, il Tennis Club di Maria de Huerva (Zaragoza, in italiano Saragozza), in Spagna, e quello di Tilburg (Olanda). L’idea è nata mesi fa quando il Tennis Club di Bergamo è stato contattato da Mark De Bruyn del Maria Tenis Club e da Mark Hoevenaars del TC Tilburg che hanno proposto di organizzare l’iniziativa nel capoluogo orobico.

Queste realtà saranno protagoniste di un week-end di sport, convivialità e condivisione. Più precisamente, sabato 15 giugno si sfideranno in partite di tennis, mentre la sera parteciperanno a una cena a bordo piscina nella sede del circolo. Il giorno seguente, domenica 16 giugno, invece, al mattino gli ospiti spagnoli visiteranno Città Alta accompagnati da una guida in lingua iberica e al pomeriggio gli olandesi che potranno contare su una figura esperta in lingua inglese. In questo modo viene valorizzato lo sport come occasione per conoscere Bergamo e come elemento di promozione del territorio.

Insieme ai tennisti, arriverà a Bergamo una band olandese di vigili del fuoco che si chiama “Pompiers”, che sabato allieteranno l’atmosfera al circolo suonando durante il giorno e domenica si esibiranno in diverse locations di Città Alta tra Piazza Vecchia e Piazza Cittadella.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.