BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cocoricò di Riccione al capolinea: chiude uno dei simboli della movida in Riviera

Il Tribunale di Rimini ha dichiarato il fallimento della società che lo gestisce: è la fine per una discoteca che ha fatto la storia del mondo della notte in Italia e non solo.

Più informazioni su

Il Cocoricò di Riccione, una delle discoteche simbolo della Riviera romagnola, chiude: il Tribunale di Rimini, infatti, ha dichiarato il fallimento della società che gestiva il locale, uno dei più famosi in Italia e nel mondo.

Respinta la richiesta di concordato preventivo e fissata al 25 ottobre la prima udienza fallimentare: in quella sede si costituiranno tutti i creditori, tra i quali l’Agenzia delle Entrate.

A darne notizia è stato il Corriere di Romagna, secondo cui a originare l’azione di Equitalia ci sarebbe il mancato versamento delle imposte, motivo per il quale a gennaio la Finanza aveva fatto visita alla Cocoricò Srl disponendo un sequestro preventivo per oltre 800mila euro.

Il locale è stato al centro anche di una forte polemica con il dj Gabry Ponte che lamentava mancati pagamenti per circa 250mila euro.

Il 4 giugno la sentenza che mette fine a un marchio storico del mondo della notte.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.