BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate, aggredisce gli agenti e scappa: preso, era già stato arrestato

Si tratta di un cittadino straniero di origini magrebine di 30 anni residente nella provincia di Brescia

Più informazioni su

Nei giorni scorsi una pattuglia della polizia locale di Seriate, durante il controllo del territorio nel centro storico in piazza Garibaldini, ha controllato un cittadino straniero di origini magrebine di 30 anni residente nella provincia di Brescia. L’uomo ha tentato di sottrarsi al controllo di polizia, rifiutandosi più volte di fornire le proprie generalità e ponendo azioni di resistenza attiva contro gli agenti, riuscendo in prima battuta a divincolarsi dandosi alla fuga.

Gli agenti senza perderlo di vista lo hanno inseguito a piedi riuscendo a bloccarlo a pochi metri di distanza nonostante il tentativo di nascondersi in uno stabile. Nonostante la reiterata resistenza, lo hanno trasportato comando senza riportare lesioni e senza provocarne al sospetto.

Il soggetto è risultato conosciuto al comando seriatese in quanto già arrestato nel 2018, e nuovamente fermato e denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché per il porto occultato di oggetti atti a offendere.

Trasportato in questura e identificato, è stato deferito nuovamente in stato di libertà per la violazione degli articoli 651 e 337 del codice penale. Il 30enne è stato inoltre segnalato all’ufficio immigrazione della Questura per avviare l’iter di revoca del permesso di soggiorno.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.