Cieli nuvolosi e temporali, anche di forte intensità, in arrivo - BergamoNews
Le previsioni

Cieli nuvolosi e temporali, anche di forte intensità, in arrivo previsioni

Nuova settimana di un giugno finora sereno o quasi sul fronte del tempo. Vediamo se è confermato l’arrivo, già visto domenica, di un fronte perturbato su Bergamo e la provincia orobica con Luca Mogna del Centro Meteo Lombardo.

ANALISI GENERALE

Una goccia fredda si isolerà sulla Francia nord/occidentale a inizio settimana, rimanendo quasi stazionaria fino a mercoledì, quando tenderà ad essere nuovamente alimentata dal flusso nord-atlantico e a spostarsi verso il Regno Unito. Tra Islanda e Groenlandia permarrà un campo di alta pressione con geopotenziali nettamente superiori alla media. Un flusso di aria calda risalirà dal nord Africa in direzione dell’Italia centro-meridionale, collegandosi ad una vasta fascia di alte pressioni estesa fino all’Ucraina.

Lunedì 10 giugno 2019

Tempo Previsto: in mattinata nuvolosità irregolare con temporanee schiarite, più ampie sui settori orientali, alternate ad addensamenti cumuliformi anche compatti. Lungo i settori pedemontani e alpini centro-occidentali nuvolosità compatta, con associati rovesci anche temporaleschi. In pianura possibili temporali sui settori più occidentali tra la tarda notte e la prima mattinata, in spostamento verso il Lario.
Dopo il mezzogiorno ancora cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvolosi, con schiarite più frequenti ed ampie su cremonese e settori orientali di pianura. Rovesci anche temporaleschi soprattutto su varesotto, Valchiavenna, Ticino, Ossola e comparto orobico.
Verso sera alta probabilità di innesco di temporali anche intensi sul milanese occidentale o basso varesotto, in successivo movimento verso la Brianza, il comasco, il lecchese ed il bergamasco. Possibile coinvolgimento anche della città metropolitana di Milano, specialmente i settori occidentali e nord/occidentali. Sulle rimanenti pianure probabilità di fenomeni piuttosto bassa, ma non del tutto esclusa. Rovesci temporaleschi a più riprese continueranno su alto varesotto, Valchiavenna, Ticino, Ossola e valli orobiche. Su alcune di queste zone sono previsti cumulati precipitativi importanti nel corso delle 24 ore.

Temperature: in prevalenza stazionarie. In pianura minime generalmente comprese tra 18 e 21°C, massime generalmente comprese tra 24 e 28°C. I valori massimi più bassi saranno registrati nel varesotto e comasco, mentre quelli più alti tra basso cremonese e mantovano, dove potranno localmente raggiungersi i 30°C.

Martedì 11 giugno 2019

Tempo Previsto: ancora nuvolosità irregolare sulle pianure, con schiarite più ampie e frequenti sui settori orientali e meridionali. Lungo le pedemontane e il comparto alpino centro-occidentali cieli in prevalenza molto nuvolosi o coperti ed ancora rovesci anche temporaleschi.
Nel corso del pomeriggio possibile passaggio di temporali anche moderati sulle medio-alte pianure centro-occidentali. Locali inneschi temporaleschi possibili anche tra bresciano e lago di Garda, in spostamento verso il veronese e la Lessinia. In serata cieli ancora molto nuvolosi sui settori occidentali, con possibili rovesci soprattutto a ridosso dei rilievi alpini. Nel varesotto e in Ticino i cumulati precipitativi nell’arco delle 24 ore potrebbero risultare importanti.

Temperature: in prevalenza stazionarie. In pianura minime generalmente comprese tra 17 e 20°C, massime generalmente comprese tra 24 e 28°C. I valori massimi più bassi saranno registrati nel varesotto e comasco, mentre quelli più alti tra basso cremonese e mantovano, dove potranno localmente raggiungersi i 30°C.

Mercoledì 12 giugno 2019

Tempo Previsto: fino alla mattinata cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvolosi sui settori centro-occidentali, con possibili rovesci anche temporaleschi soprattutto a ridosso dei rilievi alpini. Maggiori schiarite altrove. Nel pomeriggio maggiori aperture anche più a ovest, salvo la persistenza di nuvolosità compatta lungo i rilievi alpini centro-occidentali, con residui rovesci.

Temperature: in lieve rialzo nelle massime. In pianura minime generalmente comprese tra 17 e 20°C, massime generalmente comprese tra 26 e 29°C. Punte fino a 31°C sul mantovano e basso cremonese.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it