Bergamo

Primo Consiglio comunale: Franco Tentorio ci sarà (tra il pubblico)

Dopo 49 anni da consigliere comunale

Venerdì 14 giugno il Consiglio comunale di Bergamo riaprirà le sue porte per dare inizio al secondo mandato dell’amministrazione guidata da Giorgio Gori.

Appuntamento alle 16.30 nella stessa aula dove, in molti, ritroveranno il proprio posto di sempre. Tra i big vecchia guardia, però, mancherà una persona speciale che lascerà vuoto il suo scranno: Franco Tentorio.

Dopo 49 anni da consigliere comunale, Tentorio non siederà più nei banchi di quell’aula consigliare che ha visto lo scorrere di tanta storia bergamasca. Una mancanza che, di certo, si farà sentire. Ma non del tutto.

Il più storico tra i consiglieri, infatti, sarà comunque presente: parteciperà tra il pubblico, ci ha annunciato: “Come potrei perderlo?”.

Un po’ indietro rispetto a quelle sedie da consigliere, certo, ma poco importa. Tentorio ci sarà, come un porta fortuna vivente per tutti i consiglieri, il sindaco e la Giunta per inaugurare, ancora una volta, dopo 49 anni, la prima seduta di una nuova tornata di amministratori della sua città.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI