BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Campionato Italiano Juniores e Promesse, titolo per Marta Zenoni nei 5000 metri

La 20enne di Ranica, al debutto nella distanza, ha superato la favorita della vigilia Francesca Tommasi e la bresciana Federica Zanne

Cambia la distanza, ma non il risultato per Marta Zenoni che alla prima uscita sui 5.000 metri conquista il titolo italiano promesse.

Fra le più atlete più attese della competizione tricolore, la 20enne di Ranica si è messa subito in mostra nella serata di venerdì 7 giugno dove sulla pista di Rieti si è imposta davanti alla favorita della vigilia Francesca Tommasi e alla bresciana Federica Zanne (Centro Sportivo Esercito).

Dopo aver resistito al ritmo imposto dalla veneta, nel corso dell’ultimo la portacolori dell’Atletica Bergamo 1959 ha accelerato distanziando così le avversarie e fermando il cronometro in 16’09”10, nuovo record personale sulla distanza.

“Mi aspettavo di fare questo tempo sui 5.000, ma di avere sensazioni così buone in questa gara no – spiega nel dopo gara la giovane bergamasca ai microfoni di Atletica Italiana TV-. Non sapevo di preciso quando partire. Agli ultimi quattrocento metri ne avevo così ci ho provato ed è andata bene”.

In campo maschile podi per Juriy Micheletti (Atletica Bergamo 1959) e Gregory Falconi (Gruppo Alpinistico Vertovese) che hanno chiuso al secondo posto rispettivamente la gara dei 10.000 metri di marcia e del lancio del martello promesse, mentre hanno sfiorato soltanto il podio Mohamed Reda Chamboun (Atletica Cento Torri Pavia) e Giovanni Crotti (Atletica Bergamo 1959), quarti nel salto in lungo e nei 400 metri promesse.

Foto Colombo/FIDAL

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.