Quantcast
Ravioli, grigliate, pesce fritto, spalla e... sagre dai mille sapori a giugno in Bergamasca - BergamoNews
La panoramica

Ravioli, grigliate, pesce fritto, spalla e… sagre dai mille sapori a giugno in Bergamasca

Sono tantissimi i sapori e le specialità che caratterizzano le sagre in Bergamasca nel mese di giugno.

Dai classici casoncelli a ravioli per ogni gusto passando per grigliate e pesce fritto, piatti della tradizione locale come la spalla e molto altro ancora. Sono tantissimi i sapori e le specialità che caratterizzano le sagre in Bergamasca nel mese di giugno.

Nelle diverse località orobiche in cartellone ci sono tante feste capaci di soddisfare ogni palato, con numerose occasioni per stare in compagnia godendo della bella stagione.

Bergamonews vi propone una panoramica delle kermesse sul territorio orobico. Ricordiamo che, come sempre, potete trovate tutti gli appuntamenti consultando la sezione degli eventi, puntualmente aggiornata. Inviateci e inserite le iniziative organizzate in tutta la Bergamasca per diffonderne l’informazione.

Da venerdì 7 giugno a domenica 1° settembre torna la festa al santuario di Madonna della Castagna. L’ormai tradizionale iniziativa, giunta al 15esimo anno, come sempre, si estende su tutta l’estate. Nell’ambito della manifestazione “Bergamo Estate 2019” promossa dal Comune di Bergamo, la Cooperativa Città Alta propone un momento di aggregazione e di convivialità per tutti, anziani, giovani e famiglie, in una suggestiva location immersa nel verde.

Il rapporto qualità/prezzo e la giusta cura per le materie prime rendono piacevole la sua cucina fortemente ispirata alla genuinità della tradizione bergamasca. Per chi ama sapori evergreen la novità di quest’anno sarà la presenza del reparto pizzeria sempre operativo sia a pranzo sia a cena.

Per gli amanti del liscio e della tombola, ogni mercoledì e ogni sabato il ricco programma di eventi proporrà i pomeriggi musicali con l’apposita pista per il ballo e le mattinate con le allegre tombolate gratuite. Le domeniche pomeriggio invece saranno dedicate ai più piccoli grazie agli spettacoli del mago Brunetto.

Consolidato anche per questa stagione il ciclo di incontri “Pop-cultura alla Castagna”: tre appuntamenti preserali (alle 19) al santuario della Madonna della Castagna, organizzati da don James Organisti, parroco di San Rocco Confessore in Fontana. Ingesso libero per tre momenti di riflessione e di confronto, per giovani e adulti, intorno alla tematica dell’Unione Europea. Le tre date sono: venerdì 7 giugno “Cos’è rimasto dell’Unione Europea? La sfida dei neopopulismi ” con il professor Antonio Campati dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; venerdì 14 giugno “Europa: le ragioni di una crisi” con il professor Alessandro Mangia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; venerdì 21 giugno “Lo strano caso dell’euro” con la professoressa Annalisa Cristini dell’Università degli Studi di Bergamo.

Insomma per chi ha voglia di sperimentare che anche l’estate in città può essere un’esperienza piacevole e positiva, riscoprendo il gusto della relazione umana e della convivialità, la festa sta per cominciare. Per gli aficionados e per i neofiti lo spazio è sempre aperto, dalle 10 del mattino fino alle 22.30, per tutto l’arco dei tre mesi estivi, senza interruzione.

Sino al 9 giugno si terrà la festa dell’oratorio di Boccaleone a Bergamo. Tutti i giorni dalle 19.15, le domeniche anche a pranzo dalle 12 pizza, griglia e ampia scelta di cucina tipica, e bar con birre alla spina. Non mancheranno musica e intrattenimento.

Dal 9 al 16 giugno a Bergamo si terrà l’Happening delle cooperative sociali. L’appuntamento è al Lazzaretto, dove tutti i giorni saranno attivi servizio bar, ristoro, pizzeria e cocktaileria.

L’iniziativa celebra l’operato delle cooperative sociali di Bergamo promuovendo attività e spettacoli che portano al grande pubblico le tematiche affrontate per tutto l’anno. Per questo motivo il motto dell’edizione 2019 sarà “Wall is over”. Il lavoro di queste realtà, infatti, punta a distruggere i muri, quelli invisibili, che ci dividono da chi ci circonda e reputiamo diverso. In questa settimana il pratone dove tutti abbiamo passato serate in compagnia ballando diventerà una zona senza muri: ci saranno tante occasioni per conoscere nuove persone, lasciarsi incuriosire, andare oltre le apparenze e aprirsi al prossimo.

Non mancheranno tanta musica e spettacoli: il cartellone è ricco di proposte per ogni gusto. Il programma prevede:
– domenica 9 alle 21 Federico Buffa in “Black Leather: due pugni guantati di nero”;
– lunedì 10 alle 21 The Wall Live Show;
– martedì 11 alle 21 I Hate My Village;
– mercoledì 12 alle 21 spettacolo danza e teatro con Simona Atzori;
– giovedì 13 alle 21 La Famiglia Rossi / Skizz 3.3 con Valerio Baggio;
– venerdì 14 alle 21 La Malaleche e alle 22 Bandabardò;
– sabato 15 alle 21 In sea: Mediterranea Saving Humans Comfort Concert by Open Orchestra;
– domenica 16 alle 21 Ottocento, tributo a Fabrizio De André.

Dal 20 al 22 a Bergamo torna “Orobie Beer Festival”. Tutte le sere birra artigianale, cucina e musica.

Dal 27 al 30 all’Edoné a Bergamo torna “Bergamo Reggae Sunfest”. In programma tanta musica e divertimento. Funzionerà servizio bar e ristoro.

Dal 5 al 9 all’oratorio di Gorle si terrà la festa d’estate “Codeghì ndel pà”. Tutte le sere dalle 19 casoncelli, grigliate di carne, patatine, fritto misto, polenta, birra, vino, dolci e ovviamente l’immancabile strinù. Per i più piccoli gonfiabili e, novità di quest’anno, tappetoni elastici con imbracatura.
La domenica ci sarà il pranzo, alle 12.30, su prenotazione: il menù per gli adulti (antipasto, primo, secondo, dolce, acqua e vino) è di 12 euro, mentre il menù bambino (antipasto, primo, secondo, dolce e acqua) 8 euro.
In programma: mercoledì 5 “I trampolieri”, giovedì 6 esibizione della scuola di ballo Imagna dance academy; venerdì 7 la 25esima ora, cover garage, rock, pop-rock, rock anni Ottanta, rock anni Novanta, brit pop, new wave e post punk. Sabato; sabato 8 Titty Twister cover band; e domenica 9 “tombola del codeghì”.

Dal 6 al 9 a Zandobbio torna la “Festa dello sport”. Il GSO di Zandobbio organizza la tradizionale Festa dello Sport. Quattro giorni di tornei con cucina aperta, all’oratorio.

Dal 6 al 9 a Verdello si terrà “La raviolata”. L’appuntamento è all’area feste in Via Don Andreoletti.
Tutte le sere alle 19 casoncelli alla bergamasca, ravioli speck e scamorza, scarpinocc, ravioli pecorino e miele, ravioli alla zucca, costine, salamelle, arrosticini di cavallo, spiedini, grigliata mista, taglieri di formaggi tipici con marmellata, roast beef con scaglie di parmigiano reggiano e rucola, insalate, patatine fritte, dolci vari, torte e bevande. La raviolata utilizzerà solo prodotti eco-compatibili, le portate verranno servite in piatti e utilizzando posate e bicchieri in materiale biodegradabili monouso.

Giovedì 6,Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 alle 19 e domenica 9 alle 12 su prenotazione.
Domenica 9 giugno si terrà la camminata ecologica, giornata di volontariato per l’ambiente, raccolta rifiuti e pulizia del Comune di Verdello. Il programma prevede: alle 9 ritrovo alla sala Scirea (centro sportivo di Verdello, in via Andreoletti), distribuzione del materiale per la raccolta e inizio della camminata (tutte le informazioni relative al percorso verranno fornite in loco), alle 13 pranzo offerto ai partecipanti dal gruppo area feste. In caso di pioggia la camminata verrà rinviata al 29 giugno. Per informazioni inviare un’e-mail a giovani.verdello@gmail.com

Dal 6 al 9 e dalle 13 al 16 si svolgerà la 23esima sagra alpina a Bagnatica. L’appuntamento è alla sede degli Alpini al piazzale fiere.
Tutte le sere dalle 19 cucina tipica bergamasca e ruota della fortuna.
Il sabato sera gonfiabili gratuiti per i più piccoli.

Da giovedì 6 a domenica 9 all’area feste del centro sportivo di Berzo San Fermo torna la Festa della Birra.
Quattro giorni di divertimento assicurato con ottima cucina, animazione ed esibizioni dal vivo.

Dal 7 al 9 all’area feste di Ghisalba si terrà la 12esima festa alpina.
Ecco il programma.

Venerdì 7 giugno
– Alle 19 alzabandiera con i ragazzi delle terze medie del paese;
– a seguire apertura di bar, cucina e pizzeria;
– il ricavato della serata sarà devoluto a Connettiamo l’autismo onlus.

Sabato 8 giugno
– Apertura bar, cucina e pizzeria;
– serata della taragna;
– serata danzante.

Domenica 9 giugno
– Esposizione di Harley Davidson;
– alle 12 apertura bar e cucina;
– alle 19 apertura bar, cucina e pizzeria;
– serata danzante.

Tutte le sere giostre per bambini e tombola.

Da venerdì 7 a domenica 16 giugno al piazzale Palacbl a Costa Volpino si terrà la 19esima edizione di “Una festa che non finisce mais”.

Dal 7 al 16 giugno si terrà la festa della famiglia e dello sport a Comonte di Seriate. Tutte le sere bar, pizzeria, specialità gastronomiche, animazione per grandi e piccoli, gonfiabili, giostrina gratis e pesca di beneficenza.
Non mancheranno balli e musica:
– Venerdì 7 ballo liscio con Gian Spada band.
– Sabato 8 serata del liscio Vamos a bailar.
– Domenica 9 pranzo della famiglia; gran serata con amici del ballo by Paolo; 26esima StraSeriate camminata non competitiva.
– Lunedì 10 decorazione magliette; musica live con Cristina.
– Martedì 11 quiz e animazione; Amici del ballo by Paolo.
– Mercoledì 12 I burattini di Gioppino.
– Giovedì 13 spettacolo Orobica Dance.
– Venerdì 14 tutto liscio con Tepa.
– Sabato 15 serata danzante con Walter group.
– Domenica 16 pranzo della famiglia; musica e balli con Jennifer group.

Dal 7 al 30 giugno il venerdì, sabato e domenica si terrà la festa della campagna a Burligo (Palazzago). Tutte le sere cucina (domenica anche a mezzogiorno) e bar. Non mancheranno musica e intrattenimento.
Ecco il programma:
– Sabato 8 – 22 Rosolino;
– venerdì 14 serata latino americana con esibizioni;
– sabato 15 – 29 Duo Felix;
– venerdì 21 Free Fall;
– venerdì 28 serata country con esibizioni;
– domenica 30 tombolone.

Sabato 8 e domenica 9 a Villa d’Ogna si terrà la nuova edizione di “Beach’n goal”, due giorni di sport e buona cucina. Per info ed iscrizioni al torneo di calcio a 7: Andrea 3489888107, Alessio 3341010903 e Marco 3286420790; per info ed iscrizioni al torneo di beach volley: Simona 3467841475.

Sino a domenica 9 a Sarnico si terrà la festa dell’oratorio. L’iniziativa, giunta alla settima edizione, si propone come un’occasione per divertirsi e stare in compagnia con gonfiabili, tornei, karaoke, tombola, servizio bar e cucina.
Ecco il programma dei prossimi giorni.
Mercoledì 5 giugno
Serata trippa – fino ad esaurimento
– Alle 19 apertura della cucina;
– alle 20.30 spettacolo di magia con Mago Cesco;
– alle 21 tombola.

Giovedì 6 giugno
– Alle 19 apertura della cucina;
– alle 20.30 roller per tutti con il gruppo Action In Line;
– alle 21 tombola.

Venerdì 7 giugno
– alle 19 apertura della cucina;
– alle 20.30 serata karaoke (con www.cleudiofficial.com)
– alle 21 tombola.

Sabato 8 giugno
– alle 18 apertura dei gonfiabili;
– alle 19 apertura della cucina;
– alle 20.30 Effestival, serata di canzoni del Coro Effatà Junior al cinema Junior;
– alle 21 tombola.

Domenica 9 giugno
– alle 18 apertura dei gonfiabili;
– alle 19 apertura della cucina;
– alle 21: tombola.

Durante i giorni della festa: possibilità di prenotazione tavoli; parco gonfiabili per bambini aperto tutte le sere.

Sino al 9 a Treviolo si svolgerà la festa dell’oratorio. Tutte le sere servizio bar, ristoro e intrattenimenti.

Sino al 9 all’area feste di Pedrengo si terrà la festa dell’oratorio. Tutte le sere servizio bar e ristorante, la domenica anche a mezzogiorno. Non mancheranno musica e intrattenimenti.

Dal 6 al 16 a Boltiere si terrà la festa dell’oratorio. Tutte le sere servizio bar, birre alla spina e artigianali, cucina, pizzeria e griglieria dalle 19.30, musica live e gonfiabili per bambini.

Il programma dei concerti propone: giovedì 6 The Walking dad – Musica pop/rock, venerdì 7 Le primizie – Musica italiana, sabato 8 Liva – Tributo a Ligabue e Vasco, domenica 9 Highway 66 – Musica country e scuola di ballo, lunedì 10 Trappers – Musica anni 60, 70 e 80, martedì 11 Boltiere’s Got Talent – Serata dei talenti, mercoledì 12 The Hope County – Boltiere’s Blues Festival, giovedì 13 Legal Hazen – Boltiere’s Blues Festival, venerdì 14 Vipers – Tributo ai Queen, sabato 15 Grace and the soul machines – Musica soul, domenica 16 L’Urlo – Tributo a Zucchero.

Da giovedì 6 a domenica 9 e da giovedì 13 a domenica 16 a Villa d’Adda si terrà “Vivere Villa d’Adda”. Tutte le sere servizio bar, ristoro e intrattenimento. L’appuntamento è alla tensostruttura di via San Martirio.

Dal 6 al 16 a Cologno al Serio si svolgerà la festa dell’oratorio. Tutte le sere cucina, bar e intrattenimenti.

Dal 6 al 16 a Gazzaniga si terrà la festa della comunità. Sarà attivo servizio bar e ristoro ogni sera. Ci saranno, inoltre, musica e intrattenimenti per grandi e piccoli.

Dal 7 al 9 e dal 13 al 16 al parco Alpini San Fermo a Palosco si terrà la 43esima sagra alpina.
Ecco il programma.
Venerdì 7 giugno
– Alle 19 messa per tutta la popolazione in memoria degli Alpini Caduti;
– apertura della sagra;
– durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina.

Sabato 8 giugno
Serata di grande musica e spettacolo con “Miss Divina”;
– durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina;
– giochi gonfiabili gratuiti per i più piccoli

Domenica 9 giugno
– Durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina;
– giochi gonfiabili gratuiti per i più piccoli.

Giovedì 13 giugno
Serata dei bambini
– Spettacoli e attrazioni per i più piccoli e le loro famiglie
– Durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina.

Venerdì 14 giugno
– Durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina.

Sabato 15 giugno
Serata karaoke con “Paola e Laura”
– Durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina;
– giochi gonfiabili gratuiti per i più piccoli

Domenica 16 giugno
– Durante la serata funzioneranno i servizi bar e cucina
– alle 22 estrazione della lotteria alpina.

Dal 7 al 16 a Torre Boldone si terrà la sagra alpina. Tutte le sere buona cucina, musica e divertimento.

Dal 7 al 16 a Locate Bergamasco (Ponte San Pietro) si svolgerà la festa dell’oratorio con danze, musica, giochi, street food e tanta allegria.

Dall’8 al 17 a Gandino si terrà all'”Ora in festa”, la kermesse che per due week end proporrà cucina e animazione negli ampi spazi dell’oratorio Sacro Cuore.
L’idea è ritrovarsi serenamente, evitando bombardamenti acustici, al punto che non sono previste serate musicali.
A dominar la scena saranno buona cucina e opportunità ricreative per ragazzi e famiglie.
Le strutture realizzate lungo il campo sintetico assicurano circa 400 posti a sedere, con servizio cucina e pizzeria.
Fra le attrazioni in programma anche giochi gonfiabili ed un’area bimbi con giochi e animazione.

Dal 12 al 16 a Calusco d’Adda torna “Sbirrando”. Tutte le sere cucina, birra e musica.

Da giovedì 13 a domenica 16 all’area feste di Foresto Sparso (via Bonini), si terrà la festa della birra “FestivalBeer”. Tutte le sere cucina tipica locale, selezione di birre speciali e tanta musica.
Il programma prevede:
– giovedì 13 alle 21.30 Ol Vava – Vava 77;
– venerdì 14 alle 21.30 Volts – cover Ac/Dc;
– sabato 15 alle 21.30 Afro story con dj Mauri & Raba Percussioni;
– domenica 16 alle 21.30 The Old Cadillac – Rock’ n Roll style.

Da giovedì 13 a domenica 16 a Val Brembilla si svolgerà la sagra di Sant’Antonio.
Ecco il programma.
– Giovedì 13 festa Vap padiglione Expo, dalle 19 area ristoro con cucina, bar, birreria, gonfiabili. Spettacolo burattini padiglione Expo alle 20.30. Luna Park al parcheggio del Comune dalle 20.30 giostre e divertimento per grandi e piccini.

– Venerdì 14 festa Vap padiglione Expo, dalle 19 area ristoro con cucina, bar, birreria, gonfiabili. Concerto dei The Rocker al padiglione Expo alle 21.30. Luna Park al parcheggio del Comune dalle 20.30 giostre e divertimento per grandi e piccini.

– Sabato 15 messa e processione alle 18, stand espositivi dalle 20 all’esterno del padiglione Expo. Luna Park al parcheggio del Comune dalle 20.30 giostre e divertimento per grandi e piccini. Spettacolo di danza aerea alle 21 e 21.45 all’esterno padiglione Expo. Concerto dei Marea alle 22 al padiglione Expo con pista di ballo. Laghetto in festa dalle 16 alle 18, pesca gratuita per bambini. Festa Vap al padiglione Expo dalle 19 area ristoro con cucina, bar, birreria, gonfiabili. Apertura del Museo della Transumanza, ex bersaglio dalle 20 alle 22.30 del gruppo Sentieri e amici della Storia.

– Domenica 16 saranno allestite 120 bancarelle lungo la via del paese dalle 9 alle 19. Stand espositivi all’esterno del padiglione Expo con prodotti alimentari tipici e di artigianato locale, stand commercianti e hobbisti. Fattoria degli animali all’area laghetto dalle 10 alle 19. Mostra animali da cortile e passeggiata con pony. Area giochi per bambini in località laghetto dalle 10 alle 19. Area giochi con divertimento: prove di canoa, discesa con carrucola a picco sull’acqua. Apertura del Museo della Transumanza, ex bersaglio dalle 20 alle 22.30 del gruppo Sentieri e amici della Storia. Jeep Park all’area superiore del padiglione Expo dalle 10 alle 18, esibizione fuoristrada con allestimenti speciali. Dimostrazione di caseificazione e mungitura a cura dell’Eco Museo Valtaleggio. Festa Vap al padiglione Expo dalle 12 area ristoro con cucina, bar e birreria.

Alla festa del patrono “Sant’Antonio”, una tradizione che si perde nei secoli, si associa anche l’importante iniziativa del gemellaggio tra il paese di Brembilla e la località francese di Nantua, legata al territorio per la numerosa emigrazione di brembillesi della seconda metà del novecento. Anche quest’anno si rinnova in Val Brembilla la tradizionale festa patronale di Sant Antonio, che come sempre, si riconferma come uno dei più importanti eventi dell’estate, con importanti conferme e novità per i residenti e per tutti i turisti.

Dal 13 al 23 a San Paolo D’Argon si terrà la nuova edizione di “Birra ‘n Banda”. L’appuntamento è al centro sportivo del paese, dove verranno proposte 11 serate con musica dal vivo, ottima cucina e una selezione di birre speciali. Il programma prevede: dalle 19 apertura delle cucine e alle 22 inizio dei concerti.

Dal 14 al 16 giugno all’area feste di Calcinate si terrà la Festa dei Carabinieri. L’iniziativa, giunta alla 15esima edizione, è promossa dall’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Calcinate – Bergamo.
Ecco il programma.
Venerdì 14 – Apertura della festa.
Alle 19 apertura della cucina, griglieria e pizzeria con servizio bar e birreria.
Serata musicale tributo ai Nomadi. Con gli “Gli Aironi Neri”, e sarà in funzione il servizio di cocktail bar.
Giochi gonfiabili gratuiti per i bambini.

Sabato 15 – Alle 19 apertura della cucina, griglieria e pizzeria con servizio bar e birreria.
Serata danzante con gruppo musicale di liscio e danze caraibiche.
Giochi gonfiabili gratuiti per i bambini.

Domenica 16 – Alle 12 apertura della cucina, griglieria e pizzeria con servizio bar e birreria.
Pranzo della famiglia. Si accettano prenotazioni.
Alle 19 apertura della cucina, griglieria e pizzeria con servizio bar e birreria.
Serata danzante con gruppo musicale di liscio e danze caraibiche.
Giochi gonfiabili gratuiti per i bambini.

Dal 14 al 16 e dal 21 al 23 al centro sportivo comunale di Caravaggio si terrà la festa alpina. Tutte le sere cucina e pizzeria dalle 19; domenica alle 12.30 per il pranzo.
Non mancherà tanta musica. Il programma prevede: venerdì 14 Ligastory, sabato 15 special guest e domenica 16 Tony & Elisabetta; venerdì 21 Blascover, sabato 22 Danilo Ponti Band e domenica 23 Rita & Guerrino.

Dal 15 al 29 a Romano di Lombardia torna la “Festa della musica”. In programma tanti concerti e musica live. Non mancherà servizio bar e ristoro.

Domenica 16 dalle 10 alle 24 a Nembro si terrà “Nember street food festival”.

Dal 20 al 23 e dal 27 al 30 si terrà la quarta sagra alpina di Cavernago all’area feste comunale di Malpaga. Tutte le sere cucina dalle 19 alle 22; domenica dalle 12 alle 14 per il pranzo. Giovedì 20 esibizione della Banda di Azzano San Paolo e venerdì 21 The Rocker.

Dal 20 al 23 a Bonate Sotto si terrà “Bonate band circus”. Ogni sera cucina, musica e intrattenimenti.

Dal 20 al 23 a Torre Boldone torna “Gost Music Festival”. Musica dal vivo, cucina, laboratori, spettacoli di vario tipo, birra artigianale.

Da giovedì 20 a domenica 23 all’area feste di Pedrengo si terrà la festa dell’Asd Basket Pedrengo. Tutte le sere e la domenica anche a pranzo sarà attivo servizio bar e ristoro; non mancheranno musica e intrattenimento.

Dal 21 giugno al 7 luglio a Petosino si terrà la festa alpina. Tutte le sere bar, cucina alpina e pizzeria con forno a legna e tombole. Il servizio ristoro sarà aperto da lunedì a venerdì dalle 19.30; sabato e domenica dalle 19; chiusura alle 22 e pizzeria alle 23. La serata si chiuderà alle 24. Domenica 30 giugno e 7 luglio pranzo alle 12.30.

Sabato 22 e domenica 23 a san Pellegrino Terme si terrà la festa dello sport di Santa Croce. Dalle 19 appuntamento al campo sportivo con servizio bar, ristoro e intrattenimenti.

Dal 27 al 30 al centro sportivo di Boltiere si terrà “Marc Fest”. Tutte le sere concerti, birre artigianali, pizzeria, griglieria e hamburgeria.

Dal 27 al 30 giugno a Casnigo il Circolo Fratellanza di Soccorso di Casnigo organizza l’edizione 2019 di “Circol fest”. In programma quattro giorni di festa con cucina, degustazioni, concerti e tornei sportivi.

Dal 27 al 30 giugno all’area feste di Scanzorosciate, torna le Festa di Prima Estate del Gruppo Aeper. Sarà attivo servizio bar e ristoro; non mancherà animazione per ogni età.

Dal 28 al 30 giugno a Sarnico torna la sagra del pesce fritto. L’appuntamento è venerdì dalle 18.30; sabato 29 e domenica 30 dalle 11 in piazza XX Settembre, organizzato dall’Associazione Avis Basso Sebino.
Tre giornate per ricordare i sapori dimenticati del lago ridando vita alla caratteristica sagra degli anni ’50, riscoprire il gusto della tradizione e della genuinità del Basso Sebino e sensibilizzare la comunità verso la donazione del sangue.

Dal 28 al 30 il Comune di Zandobbio – frazione Selva propone la tradizionale Festa dei Cacciatori, con cucina tipica bergamasca e selvaggina.

Sabato 29 a Schilpario torna la sagra della spalla. Alla sua quarta edizione, la kermesse animerà l’intera Via Padre Maj con una tavola da oltre 600 posti.
L’imperdibile appuntamento con i sapori della tradizione vedrà la partecipazione degli chef della Val di Scalve. Antichissima è la consuetudine, in alcune aree alpine, di conservare la frazione della spalla del suino per poi bollirla in acqua. Una remota preparazione della carne che per un determinato periodo, viene immersa in una soluzione acquosa insaporita con erbe e spezie. La spalla di Schilpario agli inizi del ‘900 rappresentava un notevole valore aggiunto alla povera economia contadina di montagna, oggi è un prodotto d’eccellenza molto ricercato e apprezzato, simbolo del territorio.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI