BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quarenghi, Q-Running solidale: i fondi ai bimbi con distrofia muscolare spinale foto

L'Istituto organizza un cospicuo numero di attività sportive, tra cui brilla, per visibilità e per partecipazione, la Q-Running: i soldi raccolti sono andati alla "Swim SMA", associazione che permette di praticare attività in acqua ai bambini affetti da distrofia muscolare spinale.

Più informazioni su

I ragazzi sono sempre in movimento: immaginarsi degli studenti come manichini immobili, in un’aula scolastica, è quanto di più lontano dalla realtà. Va da sé che, se questa ipercinesi resta pura e semplice manifestazione di esuberanza vitale, vi sia il rischio di compromettere un tantino la disciplina: se, invece, le energie dei giovani vengono incanalate positivamente, i risultati sono estremamente sorprendenti.

Il vecchio adagio “mens sana in corpore sano” mantiene, dunque, intatto il suo valore.

L’istituto “Quarenghi”, gloriosa scuola orobica dalla cinquantennale tradizione, ha scelto di cavalcare la tigre e di sposare in pieno l’esigenza di affiancare allo studio l’attività fisica e, più in generale, il mondo dello sport.

Per cominciare, ha aperto da anni un corso dedicato alla progettazione di impianti sportivi: in pratica, una curvatura dell’indirizzo di costruzioni, ambiente e territorio, vocato allo studio e alla realizzazione di impianti sportivi di vario genere.

Poi, ha applicato capillarmente e sistematicamente una sperimentazione per facilitare l’attività scolastica a studenti che pratichino attività sportive ad alto livello, dotandoli di piani di studio personalizzati e facilitazioni nell’orario.

Infine, organizza un cospicuo numero di attività sportive, tra cui brilla, per visibilità e per partecipazione, la Q-Running: una vera e propria marcia (o corsa, per chi ce la fa) non competitiva, dal “Quarenghi” a Città Alta e ritorno, che, quest’anno, si è svolta sabato 1 giugno e che ha visto la partecipazione di più di trecento ragazzi e di un centinaio di genitori.

La scuola ha colorato di rosso le vie di Bergamo, gioiosamente, favorita dal bel tempo, che finalmente ha fatto capolino: i ragazzi con la maglia scarlatta della Q-Running sono stati gli assoluti protagonisti di questa bella giornata di sport e di educazione.

Già, perché le due cose, almeno a scuola, vanno di pari passo: lo sport è educazione, e i ragazzi del “Quarenghi” hanno dimostrato di averlo ben compreso.

q-running

L’atmosfera era quella dei giorni di festa, ma non si creda che la spensieratezza espressa dai partecipanti, mentre, ognuno col suo passo, salivano verso la Fara, sia sinonimo di inconsapevolezza: le attività sono pianificate con la attiva collaborazione degli studenti, ed hanno anche un fine benefico: i fondi raccolti tra i partecipanti, infatti, sono stati devoluti alla “Swim SMA”, un’associazione che permette di praticare attività in acqua ai bambini affetti da distrofia muscolare spinale.

Perchè, lo sport non è solo salute, non è solo formativo, ma insegna anche la solidarietà e l’impegno verso chi è meno fortunato.

Insomma, al “Quarenghi” si bada a che siano sani il corpo e la mente, ma non ci si dimentica del cuore: come ogni scuola dovrebbe fare.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.