BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Istituto Leonardo da Vinci

Informazione Pubblicitaria

Cambogia, Thailandia, Laos e Sudafrica: volontariato in alternanza scuola-lavoro

Sensibilizzare ed educare al rispetto ambientale e al coinvolgimento umanitario sono due punti cardine delle iniziative curricolari ed extra-curricolari della scuola superiore “Leonardo da Vinci”.

Sensibilizzare ed educare al rispetto ambientale e al coinvolgimento umanitario sono due punti cardine delle iniziative curricolari ed extra-curricolari della scuola superiore “Leonardo da Vinci”: rinnoviamo anche quest’anno le nostre proposte di alternanza scuola-lavoro all’estero con tre progetti attivi in Cambogia, Thailandia, Laos e Sud Africa.

Cambogia

 “BEYOND BORDERS” – CAMBOGIA E THAILANDIA

Nella campagna cambogiana pochi bambini completano la scuola, che non è ancora vista come un passaggio indispensabile per la crescita personale. Partecipando al progetto umanitario “Beyond Borders”, gli studenti coinvolti vivranno per tre settimane a stretto contatto con i ragazzi cambogiani del villaggio di Kompheim, in un emozionante programma esperienziale che vede protagonisti i giovani locali, trasmettendo loro la passione allo studio e le competenze formative nel quadro delle innovative professioni del turismo e della comunicazione. Ai più piccoli invece, saranno mirate azioni trasversali per sviluppare la promozione della salute, dell’igiene personale e dell’educazione ambientale.

Oltre alle attività umanitarie, nel programma sono previsti tour esperienziali ed escursioni a Bangkok e Siem Reap, alla scoperta dell’Asia più autentica.

Laos

“ANIMALI FANTASTICI” – LAOS E THAILANDIA

Gli elefanti in Asia sono a grave rischio d’estinzione: per questo motivo, nell’ecosistema di una foresta incontaminata del Laos, il team internazionale di biologi e veterinari dell’Elephant Conservation Center è impegnato nelle attività di salvaguardia della specie. Il cuore del programma “Animali Fantastici” è la settimana trascorsa in questo Centro di Tutela degli Elefanti, con la preziosa opportunità scientifica di osservare e contribuire attivamente alle operazioni di mantenimento e sviluppo del centro e ai progetti di riforestazione.

Il soggiorno consente di approfondire gli aspetti riguardanti la flora e la fauna del biosistema tropicale, nel contesto della vibrante cittadina di Luang Prabang, patrimonio dell’UNESCO. Sono previste inoltre escursioni e visite come quelle nella metropoli di Bangkok, nelle cascate, nel Mekong, negli affascinanti templi antichi e molto altro.

Sudafrica

“PIKKIELAND” e “THE BOOKERY” – CAPETOWN, SUDAFRICA

Gli studenti coinvolti nell’esperienza di Cape Town, in Sudafrica, saranno impegnati tutti i pomeriggi in programmi di volontariato sociale e seguiranno il mattino un programma di studio mirato a migliorare le competenze in lingua inglese.

Con l’adesione al progetto umanitario “Pikkieland”, dal nome di una Scuola governativa della città, gli studenti affiancheranno le insegnanti nello svolgimento del programma, dalla preparazione del materiale all’assistenza durante il momento del pranzo, confrontandosi con bambini a partire dai 5 anni.

Il progetto “The Bookery” vedrà invece i ragazzi impegnati in un centro senza scopo di lucro a pochi passi dal Parlamento, che collabora con scuole e biblioteche sostenibili, dove svolgeranno attività organizzative a sostegno delle iniziative della biblioteca.

In alternativa alle attività di volontariato, gli studenti avranno inoltre la possibilità di scegliere tra diverse soluzioni di stage di lavoro presso aziende locali (come Global Kinetic, Spec Savers Kloof Street) e di seguire il corso “English for work”, per approfondire la conoscenza della lingua inglese in ambito professionale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.