Sofia, 19 anni da Bergamo volto dell'Italia al "Miss Supertalent of the World" - BergamoNews
In corea

Sofia, 19 anni da Bergamo volto dell’Italia al “Miss Supertalent of the World”

'Supertalent of the World' è un programma di realtà globale che seleziona top model, artisti pop e star del cinema

La bellissima ballerina e modella bergamasca Sofia Inglese è stata scelta per rappresentare l’Italia tra le candidate provenienti da quasi duecento paesi del mondo.

È entrata nella Top 15 delle Miss Supertalent of the World vincendo la fascia nella categoria talento “the best dancer” a Dragon City, Yongsan, Seoul.

Il giorno della finale le modelle hanno dato vita ad un entusiasmante spettacolo, le ragazze provenivano da 28 paesi del mondo ed erano state selezionate tra 164 paesi per la bellezza è il talento: cantanti pop, ginnaste nazionali, ballerine, campionesse sportive e altro ancora.

‘Supertalent of the World’ è un programma di realtà globale che seleziona top model, artisti pop e star del cinema. ‘Supertalent of the World’ è stato trasmesso in 60 paesi.

Quest’anno il titolo di Miss Supertalent of the World è stato vinto da un rappresentante della Russia, mentre il secondo e il terzo posto rispettivamente un modello dall’Inghilterra e dalla Repubblica Ceca.

Più informazioni
leggi anche
  • Su sky
    “Milano Fashion Lovers”: la co-conduttrice è Sofia, 19enne bergamasca
  • La curiosità
    Sofia, giovane modella e ballerina bergamasca, in copertina di “Donna Moderna”
  • L'intervista
    Sofia, 19enne bergamasca, da Miss Mondo a ballerina per videoclip
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it