Cazzano Sant'Andrea, crolla parte di una vecchia casa: chiusa la strada per il centro - BergamoNews
Mercoledì sera

Cazzano Sant’Andrea, crolla parte di una vecchia casa: chiusa la strada per il centro

È successo nella serata di mercoledì 29 maggio: immediata l'ordinanza di chiusura da parte del Comune, ancora sconosciuta la data di riapertura.

Materiali edili di una vecchia casa, situata in via Mazzini a Cazzano Sant’Andrea, sono crollati nella serata di mercoledì 29 maggio.

Per mettere in sicurezza la zona, è stata subito demolita la parte pericolante dell’edificio e la strada, che porta al centro del paese, è stata completamente chiusa al traffico veicolare e pedonale a partire dal civico 1 fino al civico 7.

La decisione è stata resa nota attraverso un’ordinanza emanata dal comune di Cazzano Sant’Andrea. Non è ancora stata stabilita la data della riapertura, che avverrà solo al termine degli interventi di messa in sicurezza.

Per raggiungere la zona industriale i veicoli devono provvisoriamente passare per i paesi di Gandino e Leffe.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it