BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate ancora a Vezzoli: “Subito al lavoro, non mi aspettavo successo così netto” fotogallery

Il candidato leghista, sostenuto dal centrodestra, sbaraglia la concorrenza ed evita anche il ballottaggio: con oltre il 60% dei consensi si è ripreso la fascia tricolore

Le festa è partita molto presto: già alle 17 la Lega di Seriate aveva nuovamente attorno al collo la fascia tricolore di sindaco, con Cristian Vezzoli che potrà amministrare ancora per altri cinque anni.

Seriate, la festa della Lega per Vezzoli

Una conferma netta, che ha reso inutile la possibilità di un ballottaggio: circa 5.000 i voti di differenza con Alessandro Trotta, candidato della civica 24068 e primo sfidante. Più staccati Marco Sironi (Sinistra per un’altra Seriate) e Andrea Cornali (Movimento 5 Stelle).

“Sono contento del risultato – spiega a caldo – Ci aspettavamo di vincere al primo turno ma non con queste percentuali, ben oltre le aspettative. È un premio alla squadra che ha lavorato bene negli ultimi anni e per il programma proposto. Abbiamo fatto una campagna elettorale seria e ora andiamo avanti col nostro progetto: si riprende subito a lavorare da martedì, senza tregua perchè abbiamo Seriate nel cuore. Il programma riparte dalla sicurezza, dalle opere pubbliche, dalla scuola e dai servizi alle persone. Sappiamo cambiare Seriate, lo abbiamo dimostrando dando una svolta di qualità al paese. Grazie a chi mi ha dato fiducia: sono un sindaco sempre disponibile, aperto all’ascolto e al dialogo anche con chi non mi ha votato”.

E Vezzoli si spinge oltre, riconfermando Gabriele Cortesi come suo vice: “Nei prossimi giorni rivedremo la squadra in base al voto – aggiunge – Ci sarà un forte ricambio in giunta, dando spazio ai giovani. Abbiamo asfaltato i nostri avversari, mentre loro ‘trottavano’ noi galoppavamo verso la vittoria. Contento anche per il successo della Lega alle Europee, siamo stati bravi sul territorio portando avanti una campagna elettorale corretta”.

Il già confermato Cortesi si unisce al commento di gioia: “La lista è stata rinnovata e capace di allargare il perimetro alle altre esperienze, trovando il consenso dei cittadini. Il dato di Forza Italia alle Europee è stato doppiato dal sottoscritto e da tutta la lista presente sul territorio. Abbiamo 5 anni per continuare il lavoro svolto in questo primo mandato, innovando i servizi alla persona che in questi anni hanno contraddistinto il lavoro dell’amministrazione comunale. Sarà il terzo mandato in coalizione Forza Italia e Lega. In un momento in cui tutti hanno riconosciuto il progetto di Matteo Salvini, per noi mantenere i voti di 5 anni fa è motivo di grande soddisfazione. Quando la gente lavora per i cittadini, viene premiata”.

In chiusura parola ad Alessandro Trotta, primo sfidante del sindaco uscente: “Mi congratulo con il sindaco Vezzoli per la sua riconferma. Riconosciamo il risultato delle elezioni, ma siamo in ogni caso convinti della nostra proposta. È un inizio, non una battuta d’arresto. Vogliamo continuare a costruire a Seriate un’alternativa seria alla Lega”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.