BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Calcio Elena Comendulli supera l’ondata leghista ed è ancora sindaco

Il primo cittadino ha raccolto 1611 voti, il 59,10%: "Bella sorpresa, non mi aspettavo nemmeno di vincere. Grazie a tutti"

Più forte dell’ondata leghista in Europa. Elena Comendulli con il suo gruppo Buongiorno Calcio di centrosinistra si conferma sindaco di Calcio superando nettamente Pietro Quartini, un passato alla guida del paese, sostenuto dalle liste Ascoltiamo Calcio, Lega e Forza Italia.

Il primo cittadino ha raccolto 1611 voti, (il 59,10%, erano stati 1251 nel 2014), mentre Quartini si è fermato a 1115 (40.90%).

Un risultato schiacciante, che nemmeno la vincitrice si aspettava: “Devo svelare che i nostri sondaggi ci davano sconfitti alla vigilia, ma per fortuna hanno sbagliato – commenta soddisfatta Comendulli – . Poi ci sono stati i risultati delle Europee con la netta affermazione della Lega che sosteneva il mio rivale. Ero pessimista, però per fortuna abbiamo superato anche quella. Grazie ai tanti che ci hanno votato. È una vittoria che vale moltissimo per noi”.

“È stata una campagna elettorale piuttosto tesa – prosegue – in cui non sono mancate pesanti critiche e nemmeno attacchi personali. Ma alla fine i cittadini hanno premiato il nostro lavoro svolto in questi cinque anni.

Ora andiamo avanti con ciò che abbiamo iniziato in questi mesi. A dispetto di tante voci, non era campagna elettorale ma rientrava nel nostro programma. Primi obiettivi? Tengo in particolare alla sistemazione della pista ciclabile di via Covo per la sicurezza dei lavoratori dell’Italtrans, poi il campo da calcio sempre in via Covo e la viabilità del paese”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.