In bergamasca

Dove si è votato di più alle comunali? Tra i “big” Dalmine il peggiore – La mappa

In attesa dell'inizio degli scrutini (lunedì alle 14) vediamo come si sono comportati i bergamaschi in termini di affluenza: calo generale con una ventina di comuni in controtendenza.

Centosessantasei Comuni chiamati alle urne, tre senza candidati e quindi già virtualmente commissariati da fine aprile: in attesa dello scrutinio che inizierà lunedì 27 maggio alle 14, vediamo come sono andate le operazioni di voto in Bergamasca.

Il primo dato che balza all'occhio anche da noi è il calo dell'affluenza generale: in provincia, rispetto a cinque anni fa, ha votato circa il 3% in meno, con un dato definitivo che si è fermato sotto al 71% (73,79% nel 2014).

E la flessione molto diffusa: in controtendenza una ventina di Comuni tra i quali Almenno San Bartolomeo (dal 72,61 al 74,51%), Bossico (dal 56,17 al 61,74%), Cassiglio (dal 67,80 al 69,49%), Cenate Sopra (dal 66,95 al 72,35%), Cenate Sotto (dal 62,98 al 77,69%), Colzate (dal 75,85 al 77,38%), Comun Nuovo (dal 67,30 al 69,53), Entratico (dal 73,61 al 76,96%), Foppolo (dal 78,89 all'84,43%), Lenna (dal 67,35 al 69,57%), Lurano (dal 69,56 al 75,08%), Misano di Gera d'Adda (dal 69,69 al 70,91%), Mornico al Serio (dal 79,82 all'80,25%), Onore (dal 61,77 al 64,44%), Piazza Brembana (82,12 all'83,40%), Taleggio (dal 53,99 al 64,94%), Valtorta (dal 58,96 al 66,14%), Vedeseta (dal 51,46 al 63,39%) e Vertova (dal 66,66 al 71,42%).

Entrando nel dettaglio, la palma di cittadini modello va agli elettori di Camerata Cornello, dove si è presentato alle urne l'86,42% degli aventi diritto: seguono Moio de' Calvi (85,71%) e Selvino (84,66%).

Al di fuori dei tre Comuni sprovvisti di candidati e dove quindi non si è reso necessario il voto (Colere, Oneta e Valleve, nella mappa più in basso sono allo 0%), i peggiori sono stati invece Sant'Omobono Terme (solo il 51,86%) e Cusio (54,11%) e Bonate Sotto (55,79%).

Tra i cinque paesi più grandi, Romano di Lombardia fa meglio di tutti con il 71,88% (79esimo risultato provinciale), seguito da Seriate col 69,89% (104esimo), Albino 69,71% (108esimo), Bergamo col 67,88% (123esimo) e Dalmine con il 66,73% (130esimo).

Ecco la distribuzione del voto in provincia: una colorazione di blu più intenso indica una percentuale di votanti più alta. Cerca il tuo Comune sulla mappa o nella lista.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI