BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppolo sceglie Carletti: “Affluenza altissima, c’è voglia di far rinascere il paese”

A capo della lista 'Giovani per Foppolo, l'ha spuntata sul rivale Davide Oberti con il 56,12% dei voti

Foppolo ha scelto: Gloria Carletti, 27 anni, è il nuovo sindaco. A capo della lista ‘Giovani per Foppolo’, l’ha spuntata sul rivale Davide Oberti, due anni più giovane, con il 56,12% dei voti.

“Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato fiducia. Sono contenta per il risultato e per l’elevata affluenza” commenta a caldo Carletti. Una delle più alte in provincia: quinta con l’84,43%, al netto dei 169 elettori. Segno che in alta valle, dopo le vicissitudini che hanno travolto il Comune, c’era tanta voglia di politica. “E di rimboccarsi le maniche – sottolinea Carletti – per far rinascere un paese che ha moltissime potenzialità”.

Maestra di sci con laurea all’Università della Montagna di Edolo e specialistica in Scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio ‘, guida una lista composta in gran parte da figli e nipoti degli ultimi amministratori (papà Giuseppe, in passato, ha ricoperto il ruolo di consigliere). “La prima cosa che faremo? Ogni dichiarazione rischia di essere prematura, ma senza alcun dubbio va inquadrata la situazione a livello gestionale per stilare le priorità”. Il Comune, fortemente indebitato, è sull’orlo del dissesto finanziario. Significa che ci sarà da ravvivare i contatti con la Corte dei Conti, chiamata ad esprimersi sul piano di rientro finanziario (ogni spesa è al momento bloccata, eccetto quelle strettamente necessarie al mantenimento dell’ente e dei servizi di base): “Cercheremo di capire a che punto siamo – spiega il neo sindaco -. Lavoreremo in sinergia con l’Ente per cercare di sbloccare il prima possibile la situazione”.

Al di là dell’esito delle urne, era da vent’anni che a Foppolo non si presentavano due liste. “L’esito non è stato quello che speravamo – ha commentato l’altro candidato, Davide Oberti, ringraziando le persone che lo hanno sostenuto -. Siederemo in Consiglio comunale all’opposizione aperti al dialogo e alla collaborazione. Faremo nostre le iniziative animate dai valori che hanno guidato la nostra candidatura: trasparenza, cura del territorio, bene comune”. Valori che tornano anche nel programma di Gloria Carletti, e dai quali sarà necessario ripartire.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.