BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Europee: la Lega in Bergamasca fa il botto: 51%; a Bergamo la supera (di poco) il Pd col 32%

In Bergamasca il Movimento 5 Stelle viene superato non solo dal Pd, ma anche da Forza Italia e raccoglie solo il 6,88% di voti

Più informazioni su

Finalmente dopo una nottata di dati provvisori, ecco quelli definitivi a Bergamo e in provincia, relativi alle elezioni europee. ricordiamo che lo scrutinio per quelle amministrative per eleggere i 166 sindaci inizieranno alle 14 di lunedì.

Diciamo subito che la Lega nelle 968 sezioni dei Comuni orobici fa il pieno di consensi, superando il 50% e arrivando al 51,11. In città, a Bergamo arretra ed è testa a testa col Partito democratico che la supera, di una manciata di voti, intorno al 32%. Il Movimento 5 Stelle viene superato non solo dal Pd, ma anche da Forza Italia e raccoglie solo il 6,88% di voti.

Ma ecco i dati provinciali

Elettori: 861.214 | Votanti: 598.067 (69,44%) Schede nulle: 10.384 Schede bianche: 7.797 Schede contestate: 56

Lega:  296.354,  51,11%

Partito Democratico: 115.005,  19,83%

Forza Italia: 43.500,  7,50%

Movimento 5 Stelle: 39.894,  6,88%

Fratelli d’Italia: 32.620,   5,63%

Più Europa: 15.618, 2,69%

Europa Verde: 12.882,  2,22%

La sinistra. 6.290,   1,08%

Partito comunista: 3.691,  0,64%

Popolo della Famiglia: 3.355,  0,58%

Ed ecco i numeri della città di Bergamo

Votanti: 63989 (70.24%), Schede bianche: 700 (1.09%),Voti contestati non assegnati: 22 (0.03%), Schede nulle: 800 (1.25%), Voti nulli: 0 (0%)

Partito Democratico: 20.391,  32,64%

Lega:  20.246,  32,41%

Forza Italia: 5.280,  8,45

Movimento 5 Stelle: 4.247,  6,8%

Fratelli d’Italia:  4.142,  6,63%

Più Europa 3.218,  5,15%

Europa Verde: 1.983,  3,17%

La sinistra:   1.084,  1,74%

 

 

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.