Cazzano Sant'Andrea, Adriano Rossi lancia il guanto di sfida al sindaco Spampatti - BergamoNews
Verso il voto

Cazzano Sant’Andrea, Adriano Rossi lancia il guanto di sfida al sindaco Spampatti

Adriano Rossi, a Cazzano Sant’Andrea, sfida il sindaco Sergio Spampatti in vista delle elezioni comunali di domenica 26 maggio.

Cazzano è un paese della Val Gandino che conta 1.650 abitanti; i cittadini chiamati alle urne saranno poco più di mille.

La lista di Adriano Rossi, imprenditore di 59 anni, è una lista civica denominata “Uniti per Cazzano Sant’Andrea”; la squadra avversaria capitanata dall’attuale primo cittadino, che cerca il bis alla guida del paese, è sostenuta dalla Lega Nord Salvini Lombardia.

Adriano Rossi non è alla sua prima esperienza politica, visto che vanta alle spalle un’attività amministrativa di dieci anni nelle fila della minoranza.

“Il nostro impegno sarà rivolto al benessere della collettività – spiega Rossi – e svilupperemo iniziative su temi importanti, come la riqualificazione del centro storico, viabilità, sicurezza, servizi ed ambiente.

Questo programma è stato improntato cercando di promuovere attività rivolte a tutti i cittadini, in modo particolare per le fasce più deboli. Sarà nostra cura il bene comune, garantiamo il massimo impegno e opereremo in modo trasparente, collaborativo e professionale cercando di dare il massimo ascolto al cittadino”.

Uno degli obiettivi principali della lista civica “Uniti per Cazzano Sant’Andrea” è quello di promuovere iniziative e servizi a sostegno della famiglia, dell’infanzia, dei giovani e della terza età cercando di valorizzare ed implementare le risorse disponibili. Si mira a migliorare le iniziative per i giovani attraverso manifestazioni ed eventi che coinvolgano tutti i cittadini del paese.

Un altro punto cardine del programma del gruppo di Rossi riguarda l’informazione: “Vogliamo informare in modo efficacie tutta la popolazione di Cazzano sulla vita del paese, anche grazie all’ausilio di nuove forme di comunicazione. Incentiveremo le varie iniziative culturali, turistiche e sportive coinvolgendo tutte le associazioni presenti sul nostro territorio”.

“Uniti per Cazzano” punta anche alla riqualificazione urbanistica e della viabilità del paese, con una particolare attenzione rivolta al centro storico.

“Per promuovere e migliorare i servizi offerti a tutti gli abitanti, uno dei nostri obiettivi è quello di rafforzare la collaborazione con le Amministrazioni e gli Enti dei paesi limitrofi”.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it