BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Roma a Napoli, tutti vogliono gli atalantini: è già calciomercato, ma cosa c’è di vero?

La stagione non è ancora finita (i nerazzurri lottano per la Champions...) e già si sprecano le voci di affari più o meno conclusi

Più informazioni su

Il fantamercato impazza e qualcuno ha già fatto la lista della spesa. Poco importa se ancora si sta giocando e con obiettivi che vanno dalla Champions alla salvezza: il mercato fa notizia tutto l’anno, pazienza se poi le voci spesso e volentieri restano tali.

E al centro dei ‘rumors’ ormai da un pezzo c’è proprio l’Atalanta: Gasperini è il miglior allenatore? Tutti (meno l’Inter, chiaro) lo vorrebbero, dai tifosi della Juve che vogliono cambiare dopo Allegri ai romani, sponda giallorossa. E visto che Gasperini viene dato come nuovo allenatore della Roma, ‘Il Messaggero’ ha fatto anche la lista dei nerazzurri che potrebbero seguirlo, oltre ad alcuni collaboratori (ovvio): Palomino e non Mancini che sembrava fino a ieri l’indiziato numero uno per trasferirsi nella capitale, Castagne, Gosens, de Roon, Ilicic. Praticamente mezza squadra, senza toccare Gollini al quale sarebbe preferito Cragno.

Ah, con un’avvertenza, che Ilicic sembrerebbe però in partenza per Napoli, così come Castagne, come ha riferito mercoledì Sky: si parla di accordi già fatti con i giocatori, mancherebbe solo un tassello, per concludere le trattative, cioè il sì dell’Atalanta. Che non è proprio un dettaglio…

Ripetiamo: se l’Atalanta va in Champions, come ci auguriamo, Gasperini resta. E magari, dopo tre anni meravigliosi, anche se dovesse invece essere Europa League.

Ma è naturale che la società non si può perdere a inseguire tutte le voci, da parte sua Gasperini qualche settimana fa a domanda precisa ha risposto: “Evidentemente altre società non hanno più obiettivi e quindi devono occuparsi di altro, noi invece siamo concentrati, adesso dobbiamo andare in Champions e pensiamo solo a giocare”.

Mettiamola così: evidentemente se l’Atalanta gioca il calcio più bello della Serie A, anche i suoi giocatori piacciono a tanti. E grazie a Gasperini il loro valore e il valore della rosa si è moltiplicato. Per esempio Zapata, che a gennaio sarebbe stato già bloccato dall’Inter per 30 milioni. E adesso, quanti ne vale?

Voci… Esattamente un anno fa, qualcuno considerava concluso e già pronte le visite mediche per il trasferimento di Ilicic all’Inter. Poi avete visto dove e con quale maglia ha giocato Ilicic. Se segna anche domenica raggiunge il suo primato di gol in un campionato, 13 con la Fiorentina tre anni fa. A Reggio Emilia, contro il Sassuolo, all’andata si era portato a casa il pallone segnando tre gol, lo scorso 29 dicembre…

A proposito di voci. Una è spuntata mercoledì anche per De Zerbi, l’allenatore del Sassuolo che ha promesso “impegno totale per conquistare il decimo posto” domenica contro l’Atalanta e sarebbe ora in testa ai desideri della dirigenza rossonera, per la panchina del Milan. Ma Gattuso non molla…

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.