BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Neve sul Gavia, grande lavoro: “Ma il tappone passerà”

Sul Gavia, sono impiegate una ventina di persone. Contano entro giovedì di arrivare in cima da entrambi i versanti, per poi mettere in sicurezza la strada.

Più informazioni su

Neve. Tanta. Fresca. Un problema per la tappa regina del Giro d’Italia che martedì 28 maggio partirà da Lovere per raggiungere Ponte di Legno passando dal Gavia. Il rischio è che il percorso venga ridimensionato. Ma è un rischio che si cerca di scongiurare con un grande lavoro. Spiega Mauro Vegni, direttore del Giro, alla Gazzetta dello Sport: “Siamo fiduciosi, come sempre. Monitoriamo la situazione giorno per giorno. Si lavora da giorni su entrambi i versanti, anche di notte, e sono convinto che sul Gavia si transiterà”.

Lavorano i gatti delle nevi e i “gattisti”: gli operai abbassano il livello della neve e poi entrano in azione le frese. In tutto, sul Gavia, sono impiegate una ventina di persone. Contano entro giovedì di arrivare in cima da entrambi i versanti, per poi mettere in sicurezza la strada. A quel punto, ulteriori nevicate non creeranno più problemi.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.