Indagine sole 24 ore

Salute in Italia, nessuno come i bergamaschi si fida dei propri ospedali

Secondo l'indagine de Il Sole 24 Ore, nell'ambito della ricerca sulla qualità della vita, Bergamo è la provincia con il minor tasso di emigrazione ospedaliera in Italia: complessivamente, calcolando 12 indicatori, si trova invece al diciassettesimo posto.

I bergamaschi si rivolgono quasi esclusivamente ai propri ospedali: secondo l’indagine de Il Sole 24 Ore sulla salute e i servizi sanitari in Italia, parte della più ampia ricerca che il quotidiano dedica alla qualità della vita nel nostro paese, Bergamo è la provincia con il minor tasso di emigrazione ospedaliera, davanti alle altre lombarde Sondrio, Lecco, Como, Monza e Brianza e Brescia.

Un dato che inorgoglisce e conferma ancora una volta l’autorevolezza delle strutture presenti sul territorio provinciale in primis e in tutto quello regionale poi: il calcolo, infatti, viene effettuato sul numero di dimissioni di residenti avvenute nel 2016 fuori regione e, in percentuale, i bergamaschi sono risultati solo l’1,9%.

L’indagine generale piazza invece la provincia di Bergamo al 17esimo posto, con un indice di salute di 569,55 punti (prima Bolzano con 651,64): gli indicatori di cui si è tenuto conto sono l’aumento della speranza di vita (Incremento dell’età attesa alla nascita dal 2002 al 2017), consumo di farmaci per diabete (Unità minime pro-capite nel 2018), Consumo di farmaci per Asma e Bpco (Unità minime pro-capite nel 2018), Consumo di farmaci per ipertensione (Unità minime pro-capite nel 2018), Tasso di mortalità (Standardizzato per 10mila abitanti), Mortalità per tumore (morto ogni 1.000 abitanti in cinque anni 2012-2016), Mortalità per infarto miocardico acuto (Morti ogni 1.000 abitanti in cinque anni), Pediatri (Professionisti attivi a marzo 2019 ogni 1.000 abitanti 0-15 anni), Medici di medicina generale (Professionisti attivi a marzo 2019 ogni 1.000 abitanti), Geriatri (Professionisti attivi a marzo 2019 ogni 1.000 abitanti over 65 anni), Ricettività ospedaliera (posti letto ogni 1.000 abitanti dato 2017) ed Emigrazione ospedaliera (Dimissioni di residenti avvenute nel 2016 fuori regione in percentuale).

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI