Quantcast
L'Atalanta in Champions, un colpo da (almeno) 100 milioni di euro per Percassi - BergamoNews
I numeri

L’Atalanta in Champions, un colpo da (almeno) 100 milioni di euro per Percassi

Chiudendo al terzo o al quarto posto e con i 22 milioni di premi garantiti dalla Uefa il club bergamasco avrà la possibilità di superare la barriera dei 100 milioni di fatturato "netto"

Ancora non è il momento per fare festa, ma lo champagne è in fresco: domenica sera se l’Atalanta batte il Sassuolo (e, con una serie di incastri, anche se perde o pareggia) sarà matematicamente qualificata in Champions League. Per la prima volta nella sua storia ultracentenaria.

Un traguardo impensabile all’inizio della stagione che, se centrato, porterà questo gruppo di Gasperini dritto nella leggenda del calcio bergamasco e italiano.

Ma quando si dice Champions League il pensiero va (anche) agli enormi introiti che questa ricchissima competizione regala alle squadra partecipanti: qualificarsi tra le prime quattro della serie A, infatti, non è dà solo l’onore di giocare nell’Europa che conta, ma anche una corposa fetta di ricavi.

Champions League

L’introduzione nella stagione in corso del ranking decennale/storico come criterio di ripartizione dei premi messi in palio fa pendere l’ago verso le big: considerando il bonus da partecipazione, i ricavi minimi dal market pool e quelli appunto del ranking decennale, l’Atalanta incasserà circa 22 milioni di euro di premi garantiti dall’Uefa.

Il tutto senza considerare gli eventuali bonus dai risultati, gli incassi dal botteghino e le maggiori entrate pubblicitarie di cui il club godrà; tutte voci che faranno sicuramente salire i ricavi.

Soldi che fanno assolutamente molto, molto comodo. L’Atalanta, infatti, potrebbe superare la barriera dei 100 milioni di fatturato “netto” (esclusi cioè i ricavi dal calciomercato), dopo aver chiuso l’ultimo bilancio con entrate per circa 87 milioni di euro.

Un colpo niente male per la famiglia Percassi, che molto probabilmente nemmeno sognava traguardi simili quando nel 2010 decideva di investire nella società Atalanta BC.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Atalanta gol
La presentazione
Atalanta, match-point Champions: col Sassuolo in palio un posto nella storia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI