BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coppa Europa di marcia, ad Altyus oro a squadre per Gabriele Gamba foto

Il 17enne in forza all'Atletica Riccardi 1946 ha concluso la propria prova al nono posto con il tempo di 44'19", contribuendo così al successo della Nazionale Italiana nella 10 chilometri Under 20 maschile

Coppa Europa piena di soddisfazioni per la marcia bergamasca che nella mattinata di domenica 19 maggio ha contribuito con i propri atleti ai successi della Nazionale Italiana, capace di conquistare cinque podi.

A brillare maggiormente sul tracciato di Altyus è stata senza dubbio la stella di Gabriele Gamba che, in compagnia di Riccardo Orsoni e Aldo Andrei, ha trascinato la formazione azzurra alla vittoria della 10 chilometri Under 20 davanti a Spagna e Turchia.

Dopo un avvio in sordina, il 17enne in forza all’Atletica Riccardi Milano 1946 ha dato vita a una rimonta che gli ha permesso di chiudere la propria prova in nona posizione con il tempo di 44’19”, distante 1’36” dal compagno di nazionale Riccardo Orsoni, dominatore della competizione e vera sorpresa della giornata: “Sono partito abbastanza piano rispetto al resto del gruppo e man mano che andava avanti la gara ho cercato di tornare sotto – racconta il marciatore di Pedrengo nel dopo gara- Ho fatto il possibile, non sono riuscito a replicare il tempo del match internazionale di Podebrady ma sono comunque contento”.

Prestazione più che convincente anche per Federica Curiazzi e Beatrice Foresti che hanno chiuso la 50 chilometri rispettivamente in quindicesima e ventesima posizione, migliorando nettamente il proprio personale sulla distanza.

Le portacolori dell’Atletica Bergamo ’59, al debutto in maglia azzurra nella gara più lunga, hanno collaborato alla conquista dell’Italia del terzo posto a squadre, un risultato coronato dalla vittoria individuale di Eleonora Giorgi che, alla prima esperienza internazionale nella 50 chilometri, ha condotto sin dai primi chilometri la gara, tagliando il traguardo in 4h04’50”, nuovo record europeo.

In conclusione prestazione convincente anche per Nicole Colombi che ha concluso la 20 chilometri femminile al tredicesimo posto con il crono di 1h34’37”, un tempo che ha permesso alla ventitreenne di Scanzorosciate di contribuire al podio dell’Italia, seconda alle spalle della Spagna.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.