• Abbonati
La tragedia

Verdellino, bimba di 9 anni precipita dal quarto piano e muore

La dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri del comando di Treviglio

Tragedia nel pomeriggio di domenica 19 maggio a Verdellino, dove una bambina di 9 anni di origine cinese ha perso la vita dopo essere caduta dal quarto piano di una palazzina al civico 13 di via Fermi in cui abitava con la famiglia.

La dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri del comando di Treviglio, intervenuti sul posto insieme al personale medico del 118. Secondo le prime informazioni, la piccola prima di cadere nel vuoto si trovava in camera da letto, da sola. Si sarebbe affacciata alla finestra e da lì avrebbe perso l’equilibrio per poi cadere a terra. Le lesioni provocate dallo schianto al suolo ne hanno provocato il decesso. Inutile ogni tentativo di rianimarla da parte dei medici, giunti con un’automedica e un’ambulanza da Boltiere.

Un passante avrebbe assistito alla caduta. La zona in cui si è consumato il dramma è corso Asia, nell’area nord di Zingonia. La bimba frequentava la quarta elementare a Verdellino e abitava con la famiglia, perfettamente integrata nella comunità.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Zingonia
Zingonia
La scuola sotto shock per la morte di Yuqi: “Bimba integrata e amata da tutti”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI