BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Falcone diventa “Scuola Ambasciatrice d’Europa”, premio del Parlamento Europeo

Mercoledì 22 maggio la cerimonia nell'Aula Magna del Liceo: "Essere Ambassador School of Europe asseconda la nostra vocazione internazionale".

Più informazioni su

Mercoledì prossimo, 22 maggio 2019, il Liceo Linguistico “Giovanni Falcone” di Bergamo sarà insignito del titolo di Scuola Ambasciatrice d’Europa, European Parliament Ambassador School (EPAS) una onorificenza creata dal Parlamento Europeo e rivolta al mondo della scuola secondaria superiore nei vari Paesi dell’Unione Europea per permettere la diffusione dei valori e del ruolo del Parlamento stesso tra i giovani attraverso l’approfondimento e lo studio interattivi e il cooperative learning.

“Essere Ambassador School of Europe per il nostro liceo significa assecondare la sua vocazione internazionale – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Gloria FarisèOrmai dobbiamo capire che l’Italia non ha senso compiuto se non inserita in un contesto più ampio. Bisogna pensare in termini di ‘glocale’, ossia locale e globale insieme”.

Il titolo di Ambassador School arriva a coronare lo sforzo di un intero anno scolastico in cui diversi alunni e insegnanti del Falcone hanno svolto un lavoro di approfondimento all’interno dell’Alternanza Scuola Lavoro (coordinata dalla professoressa Rossella Ferrito) e divulgazione ai coetanei sulle tematiche europee con la realizzazione di un sito ad hoc, FalconE4U, all’interno del sito ufficiale della scuola, con la partecipazione alla manifestazione per la pace organizzata dal Sermig lo scorso 11 maggio in centro a Bergamo e con la creazione di momenti di confronto nelle sedi del liceo.

A coordinare il progetto la professoressa Tatiana Durisotti che ha anche accompagnato gli studenti a Strasburgo, con la consulenza della professoressa Antonella Fanara, responsabile dell’internazionalizzazione della scuola, ed insieme alla coordinatrice della 4M, la professoressa Stefania Martegani, per la visione dell’ultima seduta plenaria del Parlamento Europeo prima delle elezioni del prossimo 26 maggio.

“Ho visto i ragazzi appassionarsi con l’aumentare della consapevolezza, della conoscenza e dell’importanza dell’istituzione europea nella vita di tutti – ha raccontato la professoressa Durisotti – L’Europa unita ci ha portato pace e diritti umani ed è necessario che i giovani ne prendano coscienza e divengano attori della costruzione del loro futuro di cittadini europei”.

La scuola che acquisisce il titolo di ambasciatrice del Parlamento Europeo dovrà negli anni successivi a quello dell’acquisizione del titolo continuare con attività di approfondimento rivolte agli studenti e celebrare la ricorrenza della Giornata dell’Europa. La sua prima celebrazione della Giornata per L’Europa il Falcone la svolgerà proprio mercoledì 22 alla presenza del dottor Bruno Marasà, direttore dell’Ufficio di Milano del Parlamento Europeo, che in questa occasione consegnerà alla scuola la targa di European Parliament Ambassador School e i diplomi di “Junior Ambassador” agli studenti di 4M e di “Senior Ambassador” ai professori referenti di progetto che con il loro impegno hanno reso possibile il conferimento di questo titolo alla scuola.

La cerimonia avverrà in aula Magna, dalle 14.30 alle 17 di mercoledì 22 maggio, vedrà la partecipazione di docenti e ragazzi del liceo che si cimenteranno anche in un Debate sul tema “Il contributo dei giovani può essere determinante per il futuro dell’Europa?”, seguito da un momento di festa a cura del gruppo musicale e del coro del liceo e si concluderà con una ‘merenda europea’ ispirata alle tradizioni enogastronomiche dei Paesi dell’Unione.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stefania Martegani

    Sono orgogliosa dei miei studenti e del loro entusiasmo, immutato in tanti lunghi anni di insegnamento al liceo intitolato al giudice Giovanni Falcone nel novembre del 1993. Grazie, ragazzi, per esserci sempre!