BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sedrina, anche Lauretta Fustinoni lancia la sfida a Micheli

Già consigliere dal 2009 al 2014, presenta in lista Agostino Lenisa, per due volte alla guida del paese

“Volti nuovi e conosciuti, guidati da senso pratico, con la volontà e l’impegno di misurarci sui problemi reali”. Lauretta Fustinoni, 63 anni, si candida come sindaco nel comune di Sedrina, in una sfida a tre con il sindaco uscente Stefano Micheli ed Enzo Galizzi della Lega.

“Io Amo Sedrina”, la lista di Fustinoni, si presenta agli elettori come “una guida forte, che guarda alle effettive esigenze dei cittadini”. “Vogliamo stare vicino alla gente, sin dal primo giorno – spiega Lauretta Fustinoni – per questo abbiamo pensato ad una prima parte di programma da svolgere entro i primi cento giorni, nei quali il punto di partenza sarà proprio il rapporto con i cittadini”.

In programma è infatti un’apertura degli uffici comunali anche il sabato mattina ed un’apertura prolungata fino alle 19 per un giorno a settimana. “In particolare, il ricevimento al pubblico da parte degli amministratori sarà assicurato per due giorni a settimana, uno tramite appuntamento per questioni particolari ed uno a ricevimento per ogni tipo di problema”. Due altri punti da svolgere a breve termine saranno “una rimodulazione del piano di riequilibrio finanziario, affinché i cittadini possano tornare ad utilizzare i dovuti servizi comunali” e “un intervento sulla Variante del PRG per dare un nuovo impulso alle attività economiche a Sedrina”.

Lista Fustinoni Sedrina

Nel primo anno di mandato è prevista una riorganizzazione dei gruppi di volontariato della Protezione Civile e dell’Antincendio, “perché Sedrina possa tornare ad avere un servizio all’altezza dei propri volontari”. In programma sono anche un servizio di trasporto per anziani e malati presso le strutture ospedaliere ed uno sportello di ascolto gestito da studenti per aiutare gli anziani nel disbrigo delle pratiche burocratiche. Per i cittadini è prevista anche l’attivazione di un punto di ascolto legale, “a cui il cittadino potrà rivolgersi e con il quale cercherà di individuare il percorso da intraprendere per far valere i propri diritti”.

Previsti anche il recupero e la valorizzazione delle aree industriali dismesse e l’attivazione di un progetto di riconversione e valorizzazione per l’ex Casa S. Giuseppe a Botta di Sedrina, oltre a nuove convenzioni con le parrocchie per il rifacimento del campo di Botta e la costruzione, anche a Sedrina, di un campo sintetico polivalente. Nel programma della lista “Io Amo Sedrina” è previsto anche un sostegno alle associazioni sportive e a quelle private, per la realizzazione di un centro polifunzionale con residenza disabili e una palestra riabilitativa aperta a tutti. Per i giovani, è allo studio la realizzazione di una struttura polivalente dove possano trovare spazio al coperto, giochi, attrezzature e impianti per nuove discipline sportive.

La lista Io Amo Sedrina è composta da Lauretta Fustinoni, Alborghetti Bortolo, Carminati Davide, Carminati Ilario, Cortinovis Brian, Damiani Orfeo, Lenisa Agostino, Pesenti Barbara, Poma Giuseppe, Salvi Oliviero, Salvi Samuel.

Lista Fustinoni Sedrina

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.