BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scherma Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Gazzaniga non sbaglia: italiani e coppa del mondo assoluta centrati

Settimana importante per la Scherma Bergamo, ad Ancona si è svolta la Coppa Italia Nazionale mentre a Valle Lomellina è andato in scena il Trofeo Airone Spadaccino.

Più informazioni su

Settimana importante per la Scherma Bergamo, ad Ancona si è svolta la Coppa Italia Nazionale mentre a Valle Lomellina è andato in scena il Trofeo Airone Spadaccino.

Il capoluogo marchigiano ha messo in palio gli ultimi 16 posti validi per la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti 2019 di Palermo, destinato ai migliori 40 atleti d’Italia. Tra di loro anche il bergamasco Giacomo Gazzaniga capace di centrare il 5º posto ad Ancona nella spada maschile, sconfitto dal Pavese Federico Bollati ai quarti di finale.

Gazzaniga non sbaglia

Per Gazzaniga l’ennesimo traguardo stagionale, centrato con caparbietà e concretezza riuscendo non solo a raggiungere l’obiettivo più importante del panorama assoluto nazionale ma anche ad aggiungere la ciliegina sulla torta l’autorizzazione, riservata solo a12 italiani, a partecipare alla prova di Coppa del Mondo Assoluta di Parigi nel prossimo week-end. Un traguardo importante per l’atleta orobico che partecipa per la prima volta nel campionato massimo, in piena fase di qualificazione Olimpica per Tokyo 2020.

Gazzaniga non sbaglia

Nella spada femminile buona prova per Maria Pasinetti che si arrende alla genovese Marta Pagliarini nel tabellone da 64 atleti conquistando il 63º posto. Nel Fioretto maschile Francesco Belcastro l’unico atleta partecipare per i colori bergamaschi, non riesce a superare la fase a gironi; per lui, il più piccolo tra gli atleti partecipanti in gara, una buona occasione per fare esperienza nel mondo degli Assoluti.

A Valle Lomellina (Pv) per il classico trofeo Airone Spadaccino di spada a coppie, ottimo 3º posto per il duetto Marco Locatelli & Niccolò Gionfriddo che dopo un ottima fase a gironi si stoppano in semifinale sconfitti dalla coppia vincitrice formata da Niccolò Cussotto & Giacomo Verducchi di Novara.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.