BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Take care

Informazione Pubblicitaria

L’ambulatorio di chirurgia in Habilita Ospedale Faccanoni di Sarnico

Habilita Ospedale Faccanoni di Sarnico rappresenta un importante punto di riferimento per tutte le strutture sanitarie del territorio.

Più informazioni su

Habilita Ospedale Faccanoni di Sarnico si conferma un’eccellenza nel campo della riabilitazione e continua a rappresentare un importante punto di riferimento per tutte le strutture sanitarie del territorio bergamasco e bresciano.

In particolare è stata siglata una nuova convenzione con l’ASST della Franciacorta. Si tratta di un accordo in cui si crea una vera e propria sinergia tra le due strutture sanitarie in modo da elevare reciprocamente il livello delle prestazioni erogate all’utenza. In particolare la collaborazione tra l’Ospedale di Sarnico e quello di Chiari prevede tre aspetti di interazione. Nel primo l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale bresciana si impegna a garantire alla propria utenza le richieste relative all’erogazione di prestazioni specialistiche ambulatoriali di chirurgia generale da effettuarsi all’Ospedale di Sarnico. In secondo luogo l’Asst della Franciacorta mette a disposizione del Centro Habilita i propri specialisti con l’obiettivo di garantire un’attività di consulenza da effettuare presso l’Ospedale di Sarnico a favore dei degenti della struttura sanitaria del Basso Sebino. Infine la convenzione prevede che l’Asst della Franciacorta si impegni a mettere a disposizione di Habilita Sarnico la propria organizzazione sanitaria per condurre a termine l’iter chirurgico di pazienti sia ambulatoriali che ricoverati.

Habilita

Il dottor Luca Balestra, responsabile del servizio, ci spiega più nel dettaglio l’attività dell’ambulatorio presente a Sarnico. “Nell’ambito di questi ambulatori ci occupiamo di effettuare prime visite e visite di controllo per pazienti che hanno patologie di pertinenza chirurgica. Tra i casi più ricorrenti possiamo ricordare i calcoli alla colecisti, ernie inguinali, ernie della parete addominale, ernie dell’addome. La cosa che mi preme sottolineare, però, è che all’Ospedale di Sarnico noi effettuiamo le visite e i controlli, mentre nella struttura di Iseo effettuiamo le operazioni vere e proprie. Abbiamo anche in carico pazienti con malattie del tratto digerente di varia natura, anche di tipo oncologico (stomaco, intestino, fegato, pancreas, colon, tiroide) che inquadriamo ambulatorialmente. Poi, in base alla patologia, ci confrontiamo con i diversi specialisti coinvolti, per stabilire il percorso diagnostico-terapeuticointegrato più corretto da affrontare. Parlo di un percorso integrato in quanto ormai, nella chirurgia moderna, non si può più parlare di un singolo intervento e poi di fisioterapia: a volte questi aspetti si sovrappongono, si alternano, si modificano in corso d’opera. Tutto ciò avviene in seguito ad un momento iniziale che è la visita ambulatoriale: accedendo alla visita presso Habilita Ospedale Faccanoni di Sarnico, il paziente varca la porta d’ingresso al percorso diagnostico terapeutico più adatto alla sua patologia, sia che si tratti di una patologia “minore”, o di una patologia più grave. Un altro aspetto importante legato all’ambulatorio di Chirurgia generale presente a Sarnico è la possibilità di usufruire della diagnostica per immagini presente nella struttura di Habilita: nel caso un paziente avesse necessità di fare un’ecografica, una risonanza o una tac per approfondire la sua situazione, può eseguirla direttamente all’Ospedale Faccanoni”.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.