BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Conosciamo i candidati: Luca Rovaris e il Questionario di Proust

Bergamonews ha deciso di far conoscere i candidati sindaco di alcuni Comuni orobici anche attraverso il noto Questionario di Proust: una serie di domande, uguali per tutti, che li disegnano sotto il profilo personale più che politico.

Bergamonews ha deciso di far conoscere i candidati sindaco di alcuni Comuni orobici anche attraverso il noto Questionario di Proust: una serie di domande, uguali per tutti, che li disegnano sotto il profilo personale più che politico. Ecco le risposte di Luca Rovaris, candidato sindaco a Pedrengo con la lista civica “ViviAmo Pedrengo”.

Ecco le 30 domande del questionario di Proust

1. Il tratto principale del tuo carattere?
La capacità di far gruppo

2. Qual è la qualità che apprezzi in un uomo?
La sincerità

3. Qual è la qualità che apprezzi in una donna?
La determinazione

4. Cosa apprezzi di più dei tuoi amici?
La presenza, soprattutto nei momenti difficili.

5. Il tuo peggior difetto?
Testardaggine, anche se in alcune situazioni potrebbe non essere un difetto.

6. Il tuo passatempo preferito?
Leggere un buon libro

7. Cosa sogni per la tua felicità?
Niente, non vorrei sembrare banale ma per me la felicità è vivere bene ogni giorno

8. Quale sarebbe, per te, la più grande disgrazia?
L’inter in serie B, faccio gli scongiuri ah ah

9. Cosa vorresti essere?
Il futuro sindaco del mio paese

10. In che paese vorresti vivere?
Niente di diverso da dove vivo adesso, Pedrengo

11. Il tuo colore preferito?
Non ho un colore preferito

12. Il tuo fiore preferito?
Mi piace il girasole perché si erge forte e senza paura, mi da un senso di allegria

13. Il tuo uccello preferito?
Il Gufo, creatura saggia e antica, con una forte intuizione.

14. I tuoi scrittori preferiti?
Leggo un po’ di tutto e non ho uno scrittore preferito. Ho però una preferenza sui libri biografici

15. I tuoi poeti preferiti?
Alda Merini

16. Chi sono i tuoi eroi?

17. E le tue eroine?
Madre Teresa di Calcutta

18. Il tuo musicista preferito?
Non ho un musicista preferito, prediligo in generale la musica Italiana

19. Il tuo pittore preferito?
Non capisco quasi nulla di pittura

20. Un eroe nella tua vita reale?
Sicuramente i miei genitori

21. Una tua eroina nella vita reale?
Vedi sopra

22. Il tuo nome preferito?
Ci sono tanti nomi belli che farei fatica a stilare una classifica

23. Cosa detesti?
L’ipocrisia

24. Un personaggio della storia che odi più di tutti?
Tutti i dittatori

25. L’impresa storica che ammiri di più?
Più che impresa storica, un evento per me rilevante è sicuramente il crollo del muro di Berlino avvenuto nel 1989

Un dono che vorresti avere?
La capacità di fare sempre la scelta giusta

Come vorresti morire?
Vorrei morire senza rimpianti

Come ti senti attualmente?
Carico

Di cosa ti senti in colpa?
Di non essermi candidato prima

Lascia scritto il tuo motto della vita
Non cosa ma come

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.