All’incontro di Bgnews con i 4 candidati sindaco il pubblico decreterà il migliore - BergamoNews
Elezioni 2019

All’incontro di Bgnews con i 4 candidati sindaco il pubblico decreterà il migliore

L'appuntamento è fissato per martedì 14 maggio alle 17,30, nell'auditorium di Piazza Libertà a Bergamo. Vi aspettiamo numerosi

Mancano solo due settimane: domenica 26 maggio in città si vota per eleggere il nuovo sindaco. Per questo Bergamonews, il vostro quotidiano online, ha deciso di organizzare un confronto con i quattro candidati per dare un’opportunità preziosa a tutti cittadini: a quelli ancora indecisi di schiarirsi le idee, e a quelli già convinti (o convinti di essere convinti) di approfondire un argomento importante come il futuro amministrativo della città.

L’appuntamento è per martedì 14 maggio alle 17,30 nell’auditorium di Piazza Libertà a Bergamo. All’ingresso verrà distribuita una cartolina a tutti partecipanti, che sarà ritirata al termine dell’incontro. Sopra ci saranno stampati i nomi e i volti dei quattro candidati a Palazzo Frizzoni: Giorgio Gori (Pd), Giacomo Stucchi (Lega), Nicholas Anesa (M5S) e Francesco Macario (Bergamo in comune). Questo per dare la possibilità a chi sarà tra il pubblico di esprimere la propria preferenza verso il candidato che durante il confronto ha ritenuto essere il migliore o il peggiore.

I temi del confronto saranno basati sui risultati dell’indagine realizzata da Mps Evolving Marketing Research per il nostro giornale attraverso un migliaio di interviste telefoniche effettuate tra il 24 aprile e il 6 maggio.

L’incontro è aperto al pubblico. L’invito che vi rivolgiamo, ovviamente, è quello di partecipare numerosi. Vi aspettiamo!

leggi anche
  • Bergamo
    Quale candidato ha la tua stessa idea di città? La risposta al confronto di BgNews
    palazzo frizzoni sala consiglio
  • Era il 2011
    Dieci anni da quel 1° febbraio, quando iniziai a dirigere Bergamonews
    rosella
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it