BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Demolizione lampo, in tre giorni la Curva Nord non c’è più

La spettacolare foto dall'alto: addio a quella che fino a pochi giorni fa era la casa del tifo atalantino più caldo

Dopo tre giorni dall’inizio dei lavori la Curva Nord non c’è più. Giovedì 9 maggio è questa la visuale dall’alto su quella che fino a pochi giorni fa era la casa del tifo atalantino più caldo. Ora le macerie andranno demolite e portate via per essere smaltite prima di procedere allo scavo per la costruzione della nuova Curva.

Secondo la road map, i lavori per la nord dovrebbero terminare a fine estate così che la curva sia pronta per la stagione 2019-’20. Ovviamente salvo imprevisti, che sono sempre dietro l’angolo quando si parla di cantieri così grossi e impegnativi (come in ogni estate c’è l’incognita del meteo).

Al termine del prossimo campionato inizieranno quindi gli identici lavori per la curva sud. L’ultima tranche di lavori prenderà infine il via nella tarda primavera del 2021 con il rifacimento della Tribuna mancante. Tutto lo stadio sarà al coperto in stile degli impianti inglesi e il risultato, secondo il patron dei nerazzurri Antonio Percassi, sarà stupendo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.