BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Urgnano l’ultimo saluto a Nicholas Danesi: “Ora proteggi le tue bambine” fotogallery

Il 32enne ucciso da uno schianto in auto a Capriolo domenica 5 maggio

Una Urgnano distrutta dal dolore ha dato l’ultimo saluto a Nicholas Danesi. Nel pomeriggio di mercoledì 8 maggio si sono svolti i funerali del 32enne scomparso tragicamente in un incidente stradale a Capriolo, in provincia di Brescia.

Nik, come era conosciuto da amici e parenti, lascia un vuoto incolmabile in tutta la comunità, dove era molto amato e conosciuto: sorriso sempre sulle labbra e dalla battuta sempre pronta, il ragazzo era l’anima della sua famiglia e della compagnia di amici.

Nicholas Danesi lascia la ex compagna e le due figlie di 6 e 2 anni, oltre al padre e ai quattro fratelli.

Il corteo è partito dalla casa dove fino a pochi mesi fa il giovane abitava, in via Granatieri di Sardegna, e si è diretto verso la Parrocchia dove si sono tenuti i funerali.

Parenti, amici e conoscenti si sono ritrovati qui per dare l’ultimo saluto al loro amato Nicholas.

All’esterno una corona di fiori con la scritta “Gli amici della piazza” ha salutato l’arrivo della salma.

“Nella Bibbia è contenuto un passo nel quale Dio si fa fa piccolo per stare accanto a suo figlio – ha affermato don Davide Milani, che ha officiato la funzione -. Anche se per poco tempo anche tu Nicholas sei stato padre come Dio lo è stato per Gesù. Quante volte hai messo i piedini delle tue bambine a terra per farle camminare. Dal cielo ora aiutale a mettere questi passi nella loro vita senza lasciarle mai da sole”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.