BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

San Giovanni Battista a teatro con i giovani di “Corpo di Bacco”

L'idea è nata dal regista, nonché capo della compagnia il quale ha scritto lo spettacolo teatrale ispirandosi alla vita di San Giovanni

Più informazioni su

La compagnia teatrale Corpo di Bacco nasce nel 2017.

Dopo lo spettacolo itinerante ispirato alla Divina Commedia, portato in scena nel 2017 nel Castello di Pagazzano, diverse repliche de Il Ventaglio di Carlo Goldoni e un testo tratto dall’opera I Promessi Sposi che, nel 2018, in vari teatri e agriturismi del bergamasco e cremonese ha intrattenuto diversi spettatori, rappresenterà uno spettacolo su San Giovanni Battista.

L’idea è nata dal regista, nonché capo della compagnia, Claudio Francesco Barbaglio il quale ha scritto lo spettacolo teatrale ispirandosi alla vita di San Giovanni, precursore e parente di Gesù, partendo dall’annuncio fatto dall’Arcangelo Gabriele a Zaccaria, il padre, sul concepimento miracoloso dell’anziana moglie e concludendosi con la violenta morte del protagonista.

Il testo è stato scritto sotto la rigida supervisione del dottor Fabio Dipalma, ricercatore presso l’Università di Firenze in ambito teologico, e di Don Matteo Pini, vicario parrocchiale di Caravaggio, storico ed esperto della storia del cristianesimo. Lo spettacolo vede in scena una commistione tra sacro e profano, in rispetto alle volontà della chiesa e da quanto riportato nei testi evangelici.

Oltre alla compagnia teatrale Corpo di Bacco, contribuiranno alla realizzazione dell’evento il Coro Dulcis Memoria di Mozzanica e la Corale polifonica di Boltiere che, insieme al Corpo Bandistico Santa Cecilia di Trescore Cremasco, intratterranno gli spettatori con musiche di chiesa, e non solo, come accompagnamento e completamento alle scene.

Lo spettacolo si terrà l’11 maggio 2019 alle ore 20:30 presso la Chiesa Parrocchiale di San Giorgio Martire a Boltiere.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.