BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Urgnano piange Nicholas Danesi: il 32enne lascia due figlie di 6 e 3 anni

Fatale un frontale a Capriolo domenica 5 maggio

Urgnano è sconvolta dalla tragica scomparsa di Nicholas Danesi, il trentaduenne che ha perso la vita in un incidente d’auto nel pomeriggio di domenica 5 maggio.

Il ragazzo, che si trovava a bordo di una Volkswagen Golf guidata da un amico, è rimasto coinvolto in un terribile schianto a Capriolo, in provincia di Brescia. L’auto su cui viaggiava Danesi ha invaso la corsia opposta – per cause ancora da accertare -, scontrandosi con un’altra vettura. Per il giovane imbianchino il colpo è risultato fatale.

La notizia della morte del ragazzo si è sparsa rapidamente in paese, dove era molto conosciuto.

Per i vicoli e nei negozi non si parla d’altro, perché Nicholas era una figura molto popolare e amata, soprattutto per la sua grande simpatia e la sua forte carica positiva: “Lo conoscevamo da tanto tempo – raccontano Giulia e Stefania, due dipendenti del bar La Rotonda, dove il ragazzo era un habituè – era il classico ‘compagnone’, amato da tutti. Sempre solare e positivo era la classica persona che faceva gruppo: era impossibile non volergli bene – e aggiungono – era passato a salutarci solo tre giorni fa, come al solito si era fermato a chiacchierare con noi, tra una battuta e l’altra; lui era sempre sorridente e solare con tutti”.

Anche gli ex vicini dell’appartamento di via Granatieri di Sardegna dove fino a pochi mesi fa il giovane abitava lo ricordano come una persona col sorriso sulle labbra: “Nicholas era un ragazzo splendido – affermano – sempre disponibile e sorridente. Con noi vicini si era instaurato un rapporto bellissimo, come una famiglia allargata. Amava moltissimo le sue due bambine e spesso ci fermavamo a parlare del più e del meno, anche se le protagoniste dei suoi racconti erano sempre le sue due figlie – e sottolineano -. La notizia della sua morte per tutti noi è stato veramente un grande colpo: volevamo bene a quel ragazzo”.

Nicholas Danesi lascia il padre Battista e i quattro fratelli Marvin, Elvis, Cristina e Michael – il gemello -, oltre che l’ex compagna Nicole e le sue due bambine di tre e sei anni.

Mercoledì 8 maggio alle 14.45 il funerale.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.