I programmi

“Report” su Tav, rifiuti spaziali, protesi e cibi confezionati: la tv del 6 maggio

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di lunedì 6 maggio.

Per la prima serata in tv, lunedì 6 maggio su RaiTre alle 21.20 andrà in onda la settima puntata di “Report”, il programma di inchieste condotto da Sigfrido Ranucci.

Saranno quattro i temi che verranno approfonditi stasera: Tav, rifiuti spaziali, protesi e cibi confezionati.

Più precisamente, il primo servizio, intitolato “Fuori dal tunnel”, firmato da Giovanna Boursier, è dedicato alla Torino-Lione. Si entrerà negli scavi della nuova linea ferroviaria Torino-Lione, la tav o meglio il tav della discordia, e si vedrà davvero quanto è stato scavato del nuovo tunnel, tra Susa e Saint Jeanne de Maurienne: 7km e mezzo per il percorso del treno, lato francese, e altri 20 km di gallerie accessorie, che poi diventeranno di sicurezza. Report ha visitato i cantieri percorrendo i tunnel già esistenti. In un comunicato Rai viene anticipato: “Bisogna scavare ancora molto, ma non si può dire che i lavori siano a zero, come invece affermano il vicepresidente del Consiglio Luigi di Maio e il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Lega e M5S hanno scritto nel contratto di governo che bisogna rivedere integralmente il progetto, che intanto è cambiato, grazie alle enormi manifestazioni notav che tutti ricordiamo: per esempio, rispetto al 2006, il tunnel in Italia non parte più da Venaus. Report farà il punto della situazione”.

Il secondo reportage, dal titolo “Balle spaziali”, è realizzato da Giuliano Marrucci. Mentre a marzo centinaia di migliaia di giovani in tutto il mondo sono scesi in piazza per chiedere un cambio di marcia nella lotta contro i cambiamenti climatici e il degrado ambientale che attanaglia la Terra, gli adulti erano impegnati a replicare i soliti errori oltre i confini del pianeta. Negli ultimi 50 anni gli esseri umani hanno inquinato lo spazio che circonda il pianeta con oltre 100 tonnellate di detriti di ogni genere. Milioni di frammenti che orbitano attorno al globo a velocità altissima e che mettono in discussione l’accessibilità dello spazio nel prossimo futuro. Un problema che rischia di assumere dimensioni epocali proprio oggi che lo spazio è considerato una miniera d’oro, alla vigilia della cosiddetta New Space Economy, cioè la nascita di un fiorente business sulle attività economiche spaziali. Un’opportunità gigantesca, che l’Italia si ritrova ad affrontare con un’Agenzia Spaziale divisa da faide interne.

La terza inchiesta, della serie “Com’è andata a finire?”, sarà intitolata “La ruvida verità” e firmata da Giulio Valesini, si torna sul caso delle protesi al seno macrotesturizzate, dopo l’inchiesta dello scorso 26 marzo realizzata all’interno di “Implant Files”, un progetto del consorzio internazionale dei giornalisti investigativi Icij di cui la trasmissione è partner italiano insieme a L’Espresso. A inizio aprile l’autorità sanitaria francese ha sospeso la commercializzazione di questa tipologia di protesi. Ai microfoni di Report Marcella Marletta, capo della direzione dispositivi del ministero della Salute, assicura che martedì 14 il Consiglio Superiore di Sanità si esprimerà sul tema.
Il quarto e ultimo servizio, dal titolo “Cibo in maschera”, è siglato da Alessandra Borella.

La giornalista entrerà nel mondo dei piatti confezionati e surgelati, zuppe pronte, cibi precotti, comodi e veloci da preparare: in comune hanno una lavorazione industriale di cui spesso non sappiamo nulla. Costano poco, il packaging è invitante, e sono così saporiti da renderci dipendenti. Purtroppo, però, hanno spesso un alto impatto calorico, un elevato indice glicemico e uno scarso valore nutrizionale. Sono i cibi ultra processati, che rappresentano in media il 26,4% del consumo totale di cibo in Europa, in Italia il 13,4%. Le ultime ricerche evidenziano che chi li mangia regolarmente è più esposto al rischio di ammalarsi, non solo di obesità e diabete, ma anche di patologie oncologiche.

RaiUno alle 21.25 riproporrà la fiction “Il commissario Montalbano”, con Luca Zingaretti, Cesare Bocci e Alexandra Dinu. Andrà in onda l’episodio intitolato “Par omicidio”: una bella ragazza giunge sotto casa a bordo del suo motorio. Due uomini sono lì ad attenderla. Intuite le loro intenzioni minacciose, la ragazza riparte a tutta velocità lanciandosi nel dedalo di stradine di Vigata. I due uomini, a bordo della loro auto, le sono alle costole, decisi a non mollare la preda. Intanto,la solita telefonata di Catarella sveglia il commissario Montalbano. Un uomo giace riverso in una cava di pietra, freddato con un colpo di lupara alla testa. La vittima è Angelo Bonpensiero, uomo di spicco della famiglia mafiosa di Cuffaro.

Canale5 alle 21.20 trasmetterà la quarta puntata di “Grande fratello 16”, il reality condotto da Barbara d’Urso. In studio, come sempre, saranno opinionisti Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi.

I nominati della settimana sono Mila, Daniele, Serena, Kikò e Cristian: uno di loro dovrà uscire dalla casa.

Serena ha avuto un crollo emotivo al termine della quarta puntata del reality. La sua vera madre le ha fatto pervenire una lettera che l’ha turbata molto. Si assisterà agli sviluppi della vicenda. La ragazza ha dichiarato di non desiderare un incontro con la madre biologica. Potrebbe aver cambiato idea? Per Mila, altra nominata, l’essere in nomination ed essere stata eletta “la più stratega del gruppo”, è stata fonte di grande delusione. La modella ha confessato di aver pensato di chiedere di uscire spontaneamente dalla Casa, salvo poi cambiare idea e rimanere ancora in gara.

Inoltre, secondo alcune indiscrezioni lanciate da Barbara D’Urso, Daniele Interrante potrebbe entrare nella casa per chiarire alcune cose rimaste in sospeso con Guendalina e Francesca. Le due donne sono entrambe ex di Daniele. Guendalina ha sempre ritenuto Francesca responsabile della fine del suo matrimonio con Daniele. I rapporti tra Interrante e Francesca non sono per nulla buoni. Potrebbe essere l’occasione per un chiarimento definitivo.

Su RaiDue alle 21.20 andrà in onda la decima delle undici puntate di “Made in sud”. Tra gag e risate, ad accompagnare il pubblico sarà la coppia di conduttori Stefano De Martino e Fatima Trotta, con la partecipazione di Biagio Izzo. Due gli ospiti della puntata: il cantante Sal Da Vinci e l’attore Gianni Parisi, tra i protagonisti della quarta stagione di Gomorra. Alla serie tv ambientata a Napoli sarà ispirata la parodia di Floriana De Martino e Luisa Esposito, mentre Francesco Albanese sarà protagonista della rivisitazione in chiave comica delle serie cult “Il trono di Spade”.

Sul palcoscenico, come sempre, saranno protagonisti i numerosi comici del cast le cui gag e gli sketch saranno ispirati al tema della serata: l’America. A partire dai battibecchi generazionali tra Antonio D’Ausilio e Francesco Paolantoni e dalle vicende del condominio di “Tra- Sit” con I Ditelo Voi, passando per i monologhisti Paolo Caiazzo, Ciro Giustiniani, Simone Schettino, Antonio Giuliani e Marco Capretti, i “neo genitori” Arteteca, Matranga e Minaf, Manu e Luca, Enzo e Sal, la signora “Romilda” Maria Bolignano, Mino Abbacuccio nei panni dell’ amico degli animali, il “parcheggiatore” Tommy Terrafino, Max Cavallari, Mariano Bruno, Gino Fastidio, i Radio Rocket, Emiliano Morana, la” influencer” Roxy Colace, il professore Enzo Fischetti, e poi ancora Peppe Laurato con Rosaria Miele, Nello Iorio, Ettore Massa e Peppe Iodice. Colonna sonora della puntata sarà la musica di Frank Carpentieri, mentre non mancheranno i balletti delle Suddine firmati da Fabrizio Mainini.

Spazio alla politica su Rete4 dove alle 21.25 andrà in onda una nuova puntata del talk-show “Quarta repubblica”, condotto da Nicola Porro.

La7 alle 21.15 trasmetterà il telefilm “Body of proof”, con Dana Delany, Jery Ryan e Geoffrey Arend. Andranno in onda tre episodi intitolati “Dubbi su Tommy”, “Sparizioni” e “Internata”. Nel primo, una giovane donna viene uccisa. Quando Megan arriva sulla scena del delitto, trova Tommy coperto di sangue. Nel secondo,,Tommy e Adam si occupano di Robert, incaricato di una compagnia finanziaria, che è scomparso. Nel terzo, una giovane schizofrenica viene uccisa nell’istituto dove era ricoverata. Megan e Tommy indagano.

Su Canale Nove alle 21.25 ci sarà “Little big Italy”, cooking talen show condotto da Francesco Panella. La missione del programma è semplice: dimostrare che si può mangiare bene italiano, anche in giro per il mondo. Per farlo, in ogni puntata Francesco Panella visita tre ristoranti italiani della stessa città, indicati da tre expat, connazionali che hanno deciso di abbandonare il Bel paese, e decreta quale sia il miglior ristoratore del Made in Italy.

Per chi preferisse vedere un film, su Italia1 alle 21.25 c’è “Star Wars – Episodio Vi: Il ritorno dello Jedi”, con Mark Hamill; su Tv8 alle 21.30 “Rocky Balboa”, con Sylvester Stallone; e su Rai4 alle 21.20 “The monster”, con Zoe Kazan.
Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus”, con Nicole Kidman; su La5 alle 21.25 “Hello, it’s me”, con Kellie Martin; e su Iris alle 21 “La frode”, con Richard Gere.

Rai5 alle 21.15 proporrà il documentario “Graham Greene il lato oscuro delle cose”. Oltre ad essere stato uno dei più grandi scrittori del suo tempo, Greene è stato uno spirito irrequieto dalla vita misteriosa. Una vita che sembra la trama di un film e si riflette nei suoi romanzi: la fuga dal conformismo, l’incessante bisogno di emozioni forti e situazioni pericolose.

Su La7D alle 21.30 sarà la volta del telefilm “Joséphine Ange gardien”, con Mimie Mathy. Andranno in onda due episodi intitolati “Il beneficio del dubbio” e “Il colore dell’amore”. Nel primo, Joséphine deve riuscire a dimostrare che Simone non ha colpe rispetto alla scomparsa di suo fratello. Nel secondo, Joséphine è incaricata di occuparsi di Thomas, un giovane prossimo alle nozze con Aminata, una ragazza di origine araba. Thomas non sembra rendersi conto che sua madre, tutta la sua famiglia e anche i suoi amici trattano con disprezzo la futura sposa, la emarginano e fanno di tutto per mandare a monte il matrimonio.

Da segnalare, infine, su Mediaset Extra la diretta dalla casa del “Grande fratello 16”; su Real Time alle 21.10 il reality “La clinica per rinascere: Obesity center Caserta” e su Italia2 alle 21.15 cartoon “Dragon Ball super”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI